Varese

Varese, Sbaracco, buona la prima. Commercianti protagonisti del rilancio del centro

Uno dei banchi in Corso Matteotti

Uno dei banchi in Corso Matteotti

Prima edizione dello Sbaracco varesino, missione compiuta. Numerosi i negozi del centro città che hanno aderito a questa iniziativa, che in molte località italiane va avanti da anni, soprattutto nelle località turistiche, ma che nella città giardino è approdato per la prima volta.

Sulle vetrine dei negozi aderenti il logo della manifestazione che puntava, per tre giorni, ad offrire, a prezzi assolutamente vantaggiosi, i prodotti di fine stagione, presentando contemporaneamente al pubblico le nuove collezioni autunno/inverno. E in effetti l’attenzione dei clienti è stata richiamata e in tanti hanno visitato negozi e afferrato l’affare di fine estate.

Nato nell’ambito delle iniziative del Distretto Urbano del Commercio di Varese, su proposta del comitato “Diamoci una mano Varesini” e in collaborazione con le associazioni Confcommercio Ascom Varese, Confesercenti Lombardia, Aime ed il supporto dell’Associazione  23&20, lo Sbaracco ha raggiunto in questo pomeriggio domenicale, complice anche il meteo assai favorevole, la sua punta massima, recuperando rispetto ai due giorni precedenti di meteo negativo.

Davanti a molti esercizi commerciali erano infatti presenti banchetti per pubblicizzare e proporre alcuni tra i prodotti più interessanti.

Quanto alle vie scelte per questa iniziativa finale, il centro vedeva i banchetti posizionati a macchia di leopardo: erano presenti in Corso Moro, lungo Corso Matteotti, in piazza Carducci, in via San Martino, via Albuzzi, via Avegno e in Galleria Manzoni. Tanti banchetti che hanno richiamato varesini e non alla ricerca di qualche prodotto bello e conveniente.

Non sono mancati i bambini sul gonfiabile del Trenino Thomas, non sono mancati bambini (ed adulti) alla Baby Dance e ai balli di gruppo, non sono mancate famiglie attente e coinvolte negli spettacoli di magia di Ale Bellotto e non sono mancate più di 90 mascherine da trucca bimbi in giro per la città, tra i tavoli dei negozianti. Il tutto a cura dei dinamici organizzatori dell’Associazione 23&20.

 

 

3 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs