Varese

Varese, Piano Sosta, oltre 200 permessi residenti rilasciati all’Anagrafe del Comune

comune vareseHa ripreso oggi l’attività dello sportello “Info Varese si Muove” dedicato a tutte le novità del piano delle mobilità che si stanno introducendo a Varese e al ritiro dei permessi e abbonamenti per la sosta che semplificheranno la vita dei cittadini.

Anche questa mattina già al momento dell’apertura si erano registrate circa un centinaio di persone presenti agli sportelli per richiedere permessi o semplicemente ottenere maggiori informazioni in merito a Varese si Muove.

Alle 12.00 erano già oltre 50 i  permessi dedicati ai residenti rilasciati ai cittadini che ne hanno fatto richiesta e circa una decina tra abbonamenti pendolati e utenti frequenti. La settimana scorsa, dal 21 al 25 agosto, sono stati emessi oltre 200 permessi gratuiti dedicati ai residenti e oltre 30 tra abbonamenti pendolari e utenti frequenti. Apprezzato anche il nuovo numero verde del Comune dedicato proprio al piano Varese si Muove: settimana scorsa sono state oltre 150 le telefonate ricevute.

Il piano della Mobilità Varese si Muove è stato presentato ai cittadini alla fine dell’anno scorso quando furono effettuati alcuni incontri a cui parteciparono cittadini e associazioni di categoria. Il piano poi fu reso disponibile per le osservazioni dei cittadini che ne inviarono circa 50 e di queste una trentina furono accolte.

Tra gli obiettivi di Varese si Muove c’è quello di rendere la città più moderna, sostenibile e vicina alle città europee, incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico, integrare i diversi sistemi di trasporto su ferro e su gomma, anche grazie all’introduzione dei parcheggi di interscambio Park & Bus. E ancora: migliorare la qualità dell’aria tramite la riduzione delle emissioni degli autoveicoli: il Comune ha infatti introdotto la sosta gratuita ai veicoli elettrici e ibrido-elettrici a bassa emissione di Co2. Aumentare la sicurezza nelle strade per migliorare la vivibilità della città e favorire la rotazione nella sosta: più parcheggi a disposizione.

28 agosto 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs