Varese

Varese, A Casa Pogliaghi il sax di Donadini e il piano di Del Prato in duo

I due musicisti

I due musicisti

Venerdì 25 agosto, alle ore 21, presso l’Atelier di Casa Museo Lodovico Pogliaghi si terrà il penultimo appuntamento del concorso musicale per giovani talenti “Un pianoforte per il Sacro Monte. La musica esce da Casa Pogliaghi”, cominciato nel mese di maggio.

Per la prima volta nelle sale della Casa Museo risuoneranno le note di uno strumento particolarmente eclettico: il saxofono. Il duo Mauro Donadini al saxofono ed Enrico Del Prato al pianoforte presenterà un programma incentrato sull’evoluzione dei generi e del linguaggio della musica “colta” del Novecento, spaziando tra brani di gusto romantico, scritti per saxofono, e intriganti pezzi jazzistici.

PROGRAMMA

ROBERT PLANEL  (Montélimar, 2 gennaio 1908 – Parigi, 25 maggio 1994) – PRELUDE ET SALTARELLE (1957)

ALEKSANDR K. GLAZUNOV (San Pietroburgo, 10 agosto 1865 – Parigi, 21 marzo 1936) – CONCERTO IN MIb MAGGIORE OP. 109 (1934) per saxofono contralto e orchestra d’archi

EUGÉNE BOZZA (Nizza, 4 aprile 1905 – Valenciennes, 28 settembre 1991)  – ARIA (1936)

PEDRO ITURRALDE (Falces, 13 luglio 1929) – SUITE HELLENIQUE (1988)

DAVID MASLANKA (New Bedford, 30 agosto 1943 – 6 agosto 2017) – CONCERTO PER SAXOFONO E ORCHESTRA A FIATI (1999) 1. Song: Fire in the Earth

PHIL WOODS (Springfield, 2 novembre 1931 – East Stroudsburg, 29 settembre 2015) – SONATA (1980)

Inoltre prima del concerto, tra le 18.30 e le 21.00, sarà possibile gustare un delizioso aperitivo sulla terrazza dei Rustici e seguire le visite guidate di Casa Pogliaghi. In tale occasione la funicolare resterà aperta fino alle 23.30 con servizio navetta dallo e per lo stadio (Via Manin, di fronte al Palazzetto delle Sport).

Costo biglietto: 15 € a persona (comprensivo di ingresso, aperitivo, visita e concerto) Evento su prenotazione fino ad esaurimento posti  Per informazioni e prenotazioni: 366 4774873 – 328 8377206 info@casamuseopogliaghi.it – www.casamuseopogliaghi.it

22 agosto 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs