Varese

Varese, Centro città pedonalizzato, positivo il bilancio del Comune

Via Sacco chiusa al traffico

Via Sacco chiusa al traffico

Il Comune di Varese traccia un bilancio della sperimentazione delle strade chiuse al traffico che da fine maggio a fine luglio ha caratterizzato i weekend varesini. Dopo i buoni risultati degli eventi organizzati in particolare in via Sacco e un buon numero di partecipazione di varesini alle serate organizzate lungo la strada che porta ai Giardini Estensi di Varese, ora verrà fatto una analisi dei risultati della sperimentazione e verrà studiato come proseguire nelle iniziative di pedonalizzazione.

Dal primo weekend del 27 maggio quando il Comune di Varese ha deciso di iniziare la sperimentazione della pedonalizzazione durante i weekend, dalle 20 alle 24, delle vie del centro di Varese, in via Sacco si sono svolti decine di eventi a cui hanno partecipato migliaia di persone.

La sera del 27 maggio ai Giardini Estensi si sono contate migliaia di persone in occasione del concerto di Antonella Ruggiero. Durante quel weekend fu organizzata anche la Cult City Night con tanti spettacoli e diversi pianoforti installati ai Giardini Estensi, oltre  ai musei civici aperti la sera. La sera del 3 giugno centinaia di persone hanno assistito alla finale di Champions League trasmessa sul maxi schermo posizionato lungo la via Sacco.

Tanti poi gli eventi che hanno animato in particolare la via Sacco e la via Robbioni organizzati dal Comitato di via Sacco con Ascom e in coordinamento con gli assessorati alle Attività produttive, allo Sport e alla Cultura. Si sono viste infatti serate dedicate al tango e alle attività sportive come il football americano e floorbal in strada e diverse corse e manifestazioni di auto storiche come la Varese Campo dei Fiori.

Un buon successo l’ha riscosso anche il primo Festival del Fumetto che si è svolto ai Giardini Estensi e i venerdì legati allo “Shopping by night” organizzati dai commercianti.

Insomma una lunga estate varesina che anche per agosto proseguirà con molte iniziative come la rassegna cinematografica all’aperto “Esterno Notte”.

Dunque la sperimentazione delle vie del centro di Varese chiuse al traffico si prenderà una pausa per il mese di agosto quando la città sarà più vuota, molta gente sarà in vacanza e i commercianti di via Sacco non hanno previsto iniziative.

“Abbiamo fatto una scelta coraggiosa che è stata premiata dalla buona partecipazione di persone agli eventi che sono stati organizzati in via Sacco e via Robbioni – dichiara Ivana Perusin, assessore alle Attività produttive del Comune di Varese -. In particolare la via Robbioni ha visto una rinascita in questi mesi grazie anche alla riapertura di molti negozi.

Ricordo che fino all’anno scorso questa via era considerata una zona degradata in pieno centro a Varese e invece oggi grazie anche all’impegno di molti soggetti sta rinascendo. In generale la sperimentazione è stata apprezzata da molti cittadini e dai commercianti. Voglio ringraziare proprio i commercianti per il grande impegno nell’organizzare e proporre iniziative ed eventi: il segno che i progetti condivisi possono portare buoni frutti per la città e le attività commerciali”.

“Il risultato della sperimentazione e gli apprezzamenti che abbiamo ricevuto ci spingono a proseguire in iniziative analoghe anche in altri periodi dell’anno in cui cercheremo però di migliorare alcuni aspetti logistici e organizzativi – prosegue Andrea Civati, assessore alla Mobilità – Come ogni sperimentazione coraggiosa comporta qualche piccolo disagio che contiamo però di limitare in futuro con alcuni miglioramenti sulla segnaletica e le informazioni ai cittadini.

Siamo certi però che la filosofia è quella giusta: restituire ai cittadini la città puntando sulla nostra capacità di essere una Varese vivibile, con una alta qualità della vita, una città che punta sulle sue bellezze, sul suo ambiente, sulle ricchezze e sa come valorizzarle. Da questo abbiamo tutti da guadagnarci: commercio, cittadini e turismo. Ormai è un dato consolidato delle città moderne: l’allargamento delle aree pedonali e a traffico limitato hanno portato risultati positivi alle località turistiche e alle attività commerciali”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3 agosto 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs