Varese

Varese, Il Comune conferma la Stagione musicale con la chiusura dedicata a Rossini

Il Maestro Sartorelli

Il Maestro Sartorelli

Dieci grandi concerti, il Salone Estense sempre tutto esaurito, circa 4000 spettatori, di cui 500 hanno assistito anche al concerto che si è tenuto nella Basilica di San Vittore e 700 in quello nel Teatro di Varese. Un programma con artisti di fama internazionale presenti in prestigiosi cartelloni di musica classica delle più importanti capitali europee. Sono questi i numeri dell’ultima Stagione Musicale Comunale, un grande successo che il Comune di Varese ha confermato anche per il prossimo anno con una delibera che ha dato il via libera all’edizione 2017 – 2018.

La macchina organizzativa è già al lavoro per studiare i dettagli e pianificare il programma di quella che si preannuncia anche per l’anno prossimo una delle iniziative culturali più importanti della città che ogni anno si svolge nel meraviglioso scenario del Salone Estense di Varese.

Come si può leggere nella delibera che ha stabilito di dare continuità alla iniziativa, la spesa complessiva prevista per la stagione musicale 2017 -2018 é di € 140.565,34 che trova copertura per € 43.181,50 al Cap. 26350/280 ”Spese per prest azioni di servizi, attività culturali ed artistiche: attività musicale” bilancio 2017 e per € 97.383 ,84 al Cap. 26350/280 ”Spese per prestazioni di servizi, attività culturali ed artistiche: attiv ità musicale” bilancio 2018.

Tuttavia la previsione delle entrate, pari a € 82.700,00 risulta, indicativamente, così articolata: • € 40.000,00 conseguentemente all’incasso di abbonamenti e biglietti; • € 42.700,00 a titolo di contributi da parte di enti pubblici e/o soggetti privati.

“Siamo al lavoro per realizzare anche per la prossima stagione un’edizione ricca di sorprese e appuntamenti imperdibili – ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Roberto Cecchi -. Il programma che intendiamo presentare a settembre ai varesini e turisti dovrà essere di alto livello culturale e musicale. La Stagione Musicale di Varese è una nostra eccellenza che ogni anno richiama tantissimi appassionati di musica classica registrando il tutto esaurito in ogni concerto che si svolge nel nostro splendido Salone Estense”.

I dettagli della prossima edizione della Stagione Musicale Comunale di Varese saranno resi noti ai primi di settembre.

“Come ha ben detto l’assessore Cecchi – aggiunge Fabio Sartorelli, direttore artistico della rassegna – anche il prossimo cartellone sarà all’insegna del più alto prestigio artistico, con nomi internazionali e una chiusura di livello stellare, interamente dedicata a Rossini nel 150° anniversario della scomparsa”

1 agosto 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs