Varese

Varese, Il Pd Luca Conte all’assessore Brianza: necessario documentarsi meglio

Luca Conte

Luca Conte

Sulla polemica legata al Premio Chiara, e soprattutto sulle dichiarazioni dell’assessore regionale Francesca Brianza, interviene Luca Conte, capogruppo Pd nel Consiglio comunale di Varese:

“Più che di una brutta figura del Comune di Varese, mi sentirei di parlare di una brutta figura da parte dell’assessore regionale Brianza.

Non solo compie un poco elegante sgarbo istituzionale intervenendo su altri livelli di governo, ma lo fa in maniera superficiale, senza nemmeno aver letto con attenzione gli atti ufficiali, senza conoscere il bilancio del Comune e fidandosi invece delle parole di un consigliere comunale già sconfessato nel merito dall’assessore alla Cultura Cecchi.
Longhini non è per altro nuovo ad affermazioni avventate. Ricordiamo infatti, solo pochi mesi fa, una sua polemica sui prezzi dei biglietti della stagione musicale che lui stesso, nella precedente veste di assessore, aveva rivisto al rialzo.
Se a Longhini possiamo suggerire di documentarsi meglio in futuro, invitiamo invece l’assessore Brianza a scegliere con più attenzione i suoi suggeritori e magari ad attivarsi affinché venga innalzato il contributo che indirettamente Regione Lombardia mette a disposizione del premio Chiara: ben poca cosa rispetto ad un bilancio di gran lunga superiore a quello di un Comune come Varese, che, pur con limitate risorse, sostiene convintamente un’eccellenza del nostro territorio”.

 

26 luglio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Il Pd Luca Conte all’assessore Brianza: necessario documentarsi meglio

  1. ombretta diaferia il 27 luglio 2017, ore 08:11

    il livello culturale prealpino si individua proprio dalle sterili polemicucce da solleone…
    (debbo ricominciare a vergognarmi della mia landa?)

Rispondi

 
 
kaiser jobs