Varese

Varese, Scuola formazione politica dei Giovani Democratici alla Schiranna

Astuti e Capriolo

Astuti e Capriolo

Una tre giorni all’insegna dell’impegno politico giovanile. Un weekend che concentrerà la propria attenzione sui temi del lavoro per le nuove generazioni e della comunicazione, con lo sguardo rivolto verso il referendum del 22 ottobre e le regionali 2018.

Sono solo alcuni spunti del programma messo in piedi dai Giovani Democratici della Lombardia in occasione della Scuola di formazione politica che si terrà da venerdì a domenica nell’ambito della Festa de l’Unità della Schiranna.

«Siamo davvero orgogliosi di ospitare un evento così importante – dichiara il segretario provinciale dei Giovani Democratici, Matteo Capriolo -. È per noi un onore, ma anche una grande responsabilità, a dimostrazione dell’intenso lavoro messo in campo dal nostro movimento in tutta la provincia di Varese. Nel corso del fine settimana rifletteremo sul percorso che come Partito e come Giovanile ci vedrà coinvolti fino alla sfida di Lombardia 2018: in questo ci aiuteranno alcuni esponenti di spicco del Pd, fra i quali il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, il segretario e consigliere regionale Alessandro Alfieri e i suoi colleghi al Pirellone, Enrico Brambilla e Jacopo Scandella.

Ritengo sia importante intraprendere sin da ora il cammino giusto, in modo da arrivare pronti a un evento decisivo per tutti i lombardi. Un grande ringraziamento, per la realizzazione di questo weekend, va all’esecutivo regionale dei Gd guidato da Roberto Gazzonis, al coordinatore della Festa de l’Unità, Bassano Falchi, al segretario regionale Alessandro Alfieri e a quello provinciale Samuele Astuti».

«Siamo particolarmente felici – aggiunge quest’ultimo – di ospitare alla Schiranna la festa regionale dei Gd. Il fatto che la Giovanile investa molto in formazione non può che renderci orgogliosi. Un ringraziamento particolare va a Bassano Falchi e a tutti coloro che lavorano alla Festa e che rendono possibile anche questo momento, ai Giovani Democratici della provincia di Varese, gruppo sempre proattivo e dinamico, e ai Gd di tutta la regione, con i quali lavoreremo fianco a fianco nel weekend».

13 luglio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs