Gazzada

Gazzada, Incontro a porte chiuse per il lancio del centro liberal-popolare

villa cagnolaùUn incontro a porte chiuse a Villa Cagnola di Gazzada (foto a sinistra) “Verso una federazione di Centro liberal popolare”. A convocare gli oltre 40 partecipanti al confronto aperto tra le forze di centro e di centro destra della provincia di Varese il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia e coordinatore provinciale di Lombardia Popolare, Raffaele Cattaneo.

Dall’incontro è emersa l’esigenza di un confronto e un lavoro su un patrimonio di valori comuni, sottolineando un impegno in politica e nella società orientato al servizio e alla buona amministrazione. L’obiettivo è di guardare al futuro andando nella stessa direzione all’interno di un patrimonio di idee e valori comuni.

È emersa una convergenza amplissima sui temi legati alla centralità della persona, la tutela della vita,  della famiglia e della libertà di educazione, impegno per l’autonomia (a partire dal sostegno al Referendum del 22 ottobre), promozione di un’economia sociale di mercato,  e una appartenenza ai valori europeisti, nel solco della tradizione del partito popolare europeo.

I prossimi passi saranno legati a due iniziative: un confronto tra i partecipanti per formulare proposte comuni su temi cruciali per il futuro del territorio (tassazione, sicurezza e immigrazione, lavoro per i giovani, infrastrutture e semplificazione) con un contenuto distintivo nel merito e una assemblea pubblica che sarà convocata nelle prossime settimane. Tutto questo avverrà prima della pausa estiva.

1 luglio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs