Varese

Varese, Sopralluogo del Carroccio nella via del Ceppo chiusa al Sacro Monte

chiusura via sommarugaSi è svolto questa mattina il sopralluogo della Lega Nord presso la strada di accesso al Sacro Monte di Varese. Hanno partecipato il consigliere regionale della Lega Nord Emanuele Monti, il Segretario cittadino del Carroccio Carlo Piatti e il Coordinatore dei Giovani Padani Stefano Angei.

“Abbiamo voluto ascoltare nuovamente i cittadini – spiega Emanuele Monti – che ormai da molti mesi ci chiedono di intervenire presso l’amministrazione comunale circa la riapertura di via Del Ceppo, il cui blocco rende praticamente impraticabile il Sacro Monte, in un periodo di alta stagionalità turistica della Città Giardino di Varese.

È un problema che si trascina da troppo tempo e l’Assessore Civati ha assicurato che lunedì inizieranno i lavori; la nostra presenza di stamattina, del sottoscritto in qualità di consigliere regionale, del segretario della Lega Nord cittadina Carlo Piatti e del Coordinatore dei Giovani Padani Stefano Angei, ha appunto lo scopo di sollecitare chi di dovere a mantenere finalmente gli impegni presi.”

“L’amministrazione Galimberti ha infatti questo brutto vizio, fanno promesse su promesse ma si sono dimostrati di non essere in grado nemmeno di gestire l’ordinaria amministrazione della nostra Città; una negligenza che in ultima istanza fa più danni della grandine. Quali azioni per promuovere la vocazione turistica di Varese? Cosa è stato fatto per rilanciare il Sacro Monte e sostenere le realtà che oggi vi operano con grande difficoltà, come ad esempio i ristoranti e gli alberghi, quelli che per capirci valorizzano un patrimonio fondamentale per la Città? Un valore aggiunto che attrae certo molte persone, ma le cui potenzialità sono tutt’altro che sfruttate a dovere.”

“Se la gente avesse saputo – prosegue Carlo Piatti, Segretario cittadino della Lega Nord – al 99% non li avrebbe votati. Questo vale non soltanto per quanto riguarda il Sacro Monte ma più in generale per tutte le promesse fatte durante la campagna elettorale. Tutti i provvedimenti che abbiamo visto portare avanti in questo primo anno di amministrazione Galimberti si sono concretizzati in misure che non erano assolutamente previste nel loro programma e che hanno avuto come effetto solo quello di mettere le mani nelle tasche dei cittadini”.

17 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Sopralluogo del Carroccio nella via del Ceppo chiusa al Sacro Monte

  1. Paola Barresi il 19 giugno 2017, ore 00:42

    Buonasera, durante la “gestione” leghista Varese ha perso 20.000 abitanti (1/4 della popolazione, circa 7500 famiglie, 7500 camion in fila in autostrada fanno circa 70 chilometri di coda per un ipotetico e improbabile trasloco simultaneo e fanno anche una guerra persa) tutto questo è quello che da loro abbiamo avuto.
    Purtroppo anch’io sono stata una leghista.
    Vedo che la recente lezione non è servita a molto.

Rispondi