Varese

Varese, Stop auto nelle vie del centro, il no della mozione Forza Italia-Lista Orrigoni

Via Sacco chiusa al traffico automobilistico

Via Sacco chiusa al traffico automobilistico (Foto esclusiva Varese Report)

Pedonalizzazione nel weekend ed eventi in centro sono i temi affrontati da una mozione che è stata depositata ieri a Palazzo Estense da due gruppi di opposizione: Forza Italia e Lista Paolo Orrigoni. Una mozione che arriva dopo diverse prese di posizione che si sono susseguite dopo i due weekend che l’Amministrazione comunale ha organizzato chiudendo due vie del centro cittadino al traffico delle auto.

La mozione firmata dal capogruppo forzista Simone Longhini e dal consigliere della Lista Orrigoni, Luca Boldetti, parte fotografando “la situazione di grave disagio che si è verificata negli ultimi fine settimana, a causa della pedonalizzazione di via Sacco e del conseguente congestionamento del traffico veicolare dal centro in direzione via Veratti”.

Continua la mozione: “Una delle motivazioni principali fornite dalla Giunta circa il nuovo “Piano della sosta” è stata la diminuzione dell’inquinamento dovuto al traffico veicolare”.  I due consiglieri ricordano che “non si è svolto nessun evento particolare che potesse attirare un pubblico numeroso”.

I due consiglieri di opposizione chiedono dunque di “limitare la chiusura al traffico di via Sacco alle sole occasioni in cui siano previsti eventi rilevanti all’interno dei giardini Estensi o sulla superficie di via Sacco stessa; tali eventi non devono comunque avere una cadenza settimanale e un carattere ordinario, ma devono rientrare in una pianificazione complessiva delle iniziative calendarizzate in città; la programmazione deve essere preventivamente concordata con esercenti e commercianti delle vie interessate alla chiusura”.

 

14 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs