Varese

Varese, Naturart spegne 20 candeline, festa per tutti ai Giardini Estensi

I Giardini Estensi

I Giardini Estensi

Entrano nel vivo i festeggiamenti per i 20 anni di attività della cooperativa sociale NATURart: il grande evento “20Suonati” animerà i Giardini Estensi di via Sacco a Varese venerdì 16 giugno. Ricco il programma di iniziative adatte ai giovani, in tutte le diverse fasce d’età: un programma che, a 360°, coinvolgerà bambini, giovani e famiglie in un intero pomeriggio-sera di puro e sano divertimento con attività a ingresso gratuito.

Le attività inizieranno alle ore 15 con il torneo di basket, 3 contro 3 (dai 14 ai 16 anni), cui seguirà Musica Rap (band previste: Into The Groove Sound, Stainz Music, Stato Brado e Fritto Mista & Ignoranti Squod). Dalle ore 17 animazione per bambini con artisti di strada e dalle ore18 Food Truck & Servizio Bar.

Evento clou sarà la kermesse musicale, quando, a partire dalle ore 21, si accenderanno i riflettori sul grande palco coperto, dove si alterneranno tre gruppi dai generi musicali diversi: i Moplen, alternative rock band di Padova, i varesini Bassistinti con il loro sound Ska-Reggae (assenti dai palchi da diversi anni e che si riuniranno per questa occasione), e, ospiti d’onore, i palermitani Pan del Diavolo dagli esplosivi ritmi folk-rock. Chiuderà la serata, a partire da mezzanotte e fino alle 2.30, la Silent Disco-la grande festa silenziosa.

“Abbiamo scelto tre band significative e che hanno collaborato con la NATURart nel corso degli anni – spiega il vicepresidente Massimiliano Potenzoni – penso alla reunion dei Bassistinti, storica band reggae varesina che ha visto il suo esordio discografico nel 1998 con la Tube Records, l’etichetta discografica di Varese che ha collaborato per anni con Naturart, e ha partecipato a diversi eventi organizzati da noi all’interno di Notturno giovani, il progetto di Politiche giovanili che utilizza la musica come strumento formativo, aggregativo ed educativo. Invece i Moplen sono i vincitori nel 2015-2016 del Premio della Giuria Tecnica a Va Sul Palco, il concorso nazionale per band emergenti promosso da noi e dal Comune di Varese. Tra l’altro, di quella giuria faceva parte una storica etichetta di musica indipendente varesina, la Ghost Records (da diversi anni partner dei nostri eventi), oltre al CFM di Barasso e ad Alessandro Alosi, la voce dei Pan del Diavolo, che sono un gruppo affermato nella scena rock alternativa nazionale e il cui ultimo disco appena lanciato, “Supereroi”, è in parte co-prodotto con Piero Pelù”.

E 20 anni di attività rappresentano un forte radicamento nel territorio, una fitta rete di collaborazioni e di collegamenti. Oltre che da NATURart, 20Suonati è realizzato da Notturno Giovani e dal festival Convergenze, con il contributo di Fondazione Cariplo, il sostegno di Coop Lombardia e in collaborazione con Comune di Varese e i seguenti partner varesini: Progetto Zattera, Legambiente, Spazio Kabum, Barman At Work, Discobus, Scout Varese 8 e UISP, cui si aggiungono l’Associazione Le Officine Culturali di Cassano Magnago e il CFM – Centro Formazione Musicale di Barasso.

Così il presidente di NATURart Stefano Scaturro: “20Suonati nasce dalla grande soddisfazione di aver vinto l’importante sfida di esserci consolidati nonostante la crisi economica e il periodo storico non facile, continuando ad offrire anni servizi di qualità. Inoltre, 20Suonati vuole essere quasi un rito, la celebrazione di una ricorrenza e questo, in campo educativo, ha una grande importanza. Sarà dunque una grande festa Vuole essere anche la festa dei soci, dei lavoratori e dei collaboratori che in questi vent’anni hanno condiviso con Naturart la bellezza e la fatica del lavoro in ambito sociale”.

L’ingresso è gratuito a tutte le iniziative. Gli eventi serali sono confermati anche in caso di pioggia.

E, in NATURart, le novità non si fermano. Per chiudere il ventesimo anno di lavoro della cooperativa sociale sono previste nuove tappe di “Adesso – Storie in bilico intorno ai 20 anni”, il reading letterario su testi che parlano di pre e adolescenza: dopo il debutto a Gazzada Schianno lo scorso 25 maggio, è prevista una nuova replica venerdì 23 giugno a Cuveglio (ore 21 nel piazzale antistante la biblioteca) e altre date sono in arrivo.

 

13 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs