Varese

Varese, La raccolta noir Delitti di Lago 3 presentata alla nuova libreria Ubik

Da sinistra Borghi, Veroni, Bezzon e Sampietro

Da sinistra Borghi, Veroni, Bezzon e Sampietro

Presentazione dell’antologia di racconti gialli Delitti di Lago vol. 3 (Morellini Editore) alla Ubik Varese domenica 18 giugno alle 11. I Delitti di Lago vol. 3 saranno ospiti di Cristina, Luca, Luisa e Diletta, “Quelli della Libreria”, domenica 18 giugno 2017 alle 11.00 in piazza Podestà 1 nei locali della libreria Ubik Varese – Base Blu aperta da lunedì 12 giugno.

L’antologia contiene venti racconti gialli ambientati sui laghi di Varese, Maggiore, d’Orta, Ceresio, d’Iseo, di Como e di Garda.

Saranno presenti gli autori Emiliano Bezzon comandante della polizia Locale di Varese e scrittore, Angela Borghi, medico e scrittrice che vive a Buguggiate, Duilio Parietti, luinese direttore artistico di Radio Fiume Ticino che ha sede a Locarno e la varesina Laura Veroni insegnante e scrittrice e la curatrice Ambretta Sampietro.

Alcuni autori hanno scelto la provincia di Varese per ambientare i loro racconti. Il magistrato Giuseppe Battarino ha optato per una villa sul lago di Varese in “Due dettagli” mentre Luino è il luogo del delitto dei racconti di Duilio Parietti in “Delitto in onda”, Daniele Grillo in”La casa delle bambole”e Massimiliano Govoni ne “Il broker del lago”.

A Porto Valtravaglia sparisce una ragazzina nel racconto “La piccola ballerina” di Maria  Angela Della Morte Conte, a Ranco e Angera vive un oculista che ha il potere di leggere nei pensieri dei pazienti esaminando gli occhi e riaprirà il “Cold case sul Lago Maggiore” del regista Aldo Lado. In una villa di Ispra, che è stata set del film “Dolcezze mortali” di Alessandro Damiani si svolge il racconto “Accadde a Halloween” di Laura Veroni. Emiliano Bezzon ha ambientato il suo racconto nell’amata Valsolda sul Ceresio e Angela Borghi ha scelto Feriolo, un magnifico paesino sulla sponda piemontese del lago Maggiore.

Emiliano Bezzon - Laureato in Giurisprudenza, giornalista pubblicista, ha una lunga carriera come Comandante della Polizia Locale (dopo Vigevano, Gallarate e Milano è approdato a Varese) durante la quale ha svolto diverse indagini acquisendo una profonda conoscenza delle tecniche investigative. Nel 2014 esordisce come giallista con il  romanzo ‘Breva di morte’, a quattro mani con Cristina Preti  come il susseguente ‘Le verità di Giobbe’ del 2015, editi da Eclissi. Con i suoi racconti è stato due volte finalista di Gialli sui Laghi e due volte di Garfagnana in Giallo. Quattro suoi racconti sono stati pubblicati  a puntate dal quotidiano  ‘La Provincia di Varese’ nell’estate 2016.   Nel gennaio 2017 è uscito il suo terzo romanzo giallo, scritto da solo, intitolato ‘Il manoscritto scomparso di Siddharta’ prima in ebook (Indies g&a) e nella versione cartacea pubblicato da Robin. Un suo racconto, scritto con Cristina Preti, è contenuto nell’antologia “Nuovi Delitti di Lago” (Morellini Editore).

Angela Borghi – E’ medico internista e fino al 2015 dirigeva il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cittiglio. Vive a Buguggiate con il marito e tre cani. E’ autrice dei romanzi gialli “Delitto al Sacro Monte” e “I misteri del convento di Casbeno” (Pietro Macchione Editore). Suoi racconti sono contenuti nelle antologie  ”Delitti di lago” e “Nuovi Delitti di Lago” (Morellini Editore).

Duilio Parietti – Originario di Luino vive a Russo, nel Canton Ticino. Ha sempre lavorato nelle radio, ancora studente aveva  inventato a Luino Radio Antenna Libera insieme a Francesco Salvi nel 1976 e attualmente è direttore di Radio Fiume Ticino a Locarno. E’ speaker pubblicitario e giornalista professionista. Ha pubblicato i romanzi : “Il sindaco con due mogli” (Albus Ed.), “Se non sono gigli” (Rapsodia Ed.) e La notte dei soli” (Europa Edizioni). Con i suoi scritti ha vinto alcuni premi letterari.

Laura Veroni è nata e vive a Varese.   Insegnante di Lettere, ha frequentato il Liceo Classico Cairoli e si è laureata in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano. Ha vinto il premio migliore scrittura femminile al concorso  GialloStresa 2013 e il concorso Cartoline di Natale 2013 indetto da Meme Publisher. Ha pubblicato i romanzi I Delitti di Varese e Varese non avere paura in uscita il 20 giugno (Fratelli Frilli Editori), Il ruolo (Autodafé Edizioni), Thanatos, (ilmiolibro.it) e I ricordi di Lalla e Volevo solo essere felice (www.lulu.com). Suoi racconti sono stati pubblicati su siti web o contenuti in diverse antologie tra cui  Delitti di Lago (Morellini Editore) e Giallolago (Eclissi).

12 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, La raccolta noir Delitti di Lago 3 presentata alla nuova libreria Ubik

  1. Paola Barresi il 14 giugno 2017, ore 17:46

    Buonasera, io suggerirei almeno altri due titoli per i gialli Varesini e precisamente: “I mendicanti ai semafori di Varese” e “La strana sparizione delle guardie ecologiche Varesine”.
    Potrebbe uscine un nuovo filone!
    cordiali saluti

Rispondi