Varese

Varese, Il Pd Astuti: débacle del Carroccio, successo dei soggetti civici

scheda«Innanzitutto desidero ringraziare tutti coloro che si sono messi in gioco in queste amministrative: candidati sindaci, candidati consiglieri e i tanti nostri sostenitori».

Sono le prime parole di Samuele Astuti, segretario provinciale del Partito Democratico, a commento della tornata elettorale che ha riguardato 11 comuni del Varesotto.

«Un ringraziamento particolare – prosegue l’esponente del Pd – va a Mimmo Mottura, che con grande impegno si è messo a disposizione della comunità di Cassano Magnago e le cui capacità non si discutono. In proposito, faccio i complimenti a Nicola Poliseno e gli auguro buon lavoro in vista del suo secondo mandato».

A Tradate, invece, si andrà al ballottaggio fra il sindaco uscente Laura Cavalotti e il leghista Dario Galli. «La partita è ancora aperta – afferma Astuti -: adesso ne inizia una diversa e si riparte da zero a zero.

Ad ogni modo, va segnalato che la Lega è di fatto sparita a Cassano, sua storica roccaforte, e nei centri con meno di 15mila abitanti, dove invece hanno vinto quelle alleanze civiche in grado di aprirsi e dare risposte al territorio. È il caso, ad esempio, di Bardello, Besozzo, Brissago Valtravaglia, Galliate Lombardo e Sumirago».

12 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs