Varese

Varese, Giornata lavoro a maglia a Villa Toeplitz, Riki Cellini ricorda Penny

Da sinistra Bergamasco e Cellini

Da sinistra Valerio Baggio e Riki Cellini

E’ un concerto all’insegna del buon umore quello che riporta nella sua Varese Riki Cellini accompagnato dal jazzista bergamasco Valerio Baggio. L’appuntamento è per questa domenica 11 giugno alle ore 18,30 nell’ambito della “Giornata Mondiale del lavoro  a maglia” organizzata da Antonia Calabrese a Villa Toepliz.

Una performance acustica in ricordo di Penny (Paola Cellini), che spazia dalla teatralità di alcuni brani, alla coinvolgente leggerezza di un viaggio musicale divertente e divertito, vissuto e suonato con grande passione.

In repertorio i brani inediti dell’album “Trallallero Live” e gli editi dell’ultima produzione “Rettoriano”, il personalissimo omaggio di Cellini a uno dei personaggi più irriverenti e liberi della musica italiana di sempre: Donatella Rettore.
Fuori dalle righe, anticipatrice di mode e tendenze, simbolo degli anni ‘80 di rottura ma anche uno dei rari esempi di cantautrici italiane, Cellini ha selezionato nel ricco percorso musicale di Miss Rettore, una manciata di brani “deep cuts” ovvero le canzoni meno note della cantante veneta, riversandoci tutta la musica che gli scoppia dentro: dal pop al soul, passando per il jazz e il funk a synth anni ’80 senza mai dimenticare l’indole ritmica (quella miscela incredibile di disco, punk-rock e funk che non pare invecchiare mai) tipica degli originali. Una scelta intelligente, premiata dalla critica e dal web.
“Rettoriano” (disponibile in tutti gli store digitali e in cd fisico su Amazon) è il terzo album per Riki Cellini dopo “Meravigliosa Mattinata” (prodotto da Roby Facchinetti – Duck Records) e “Trallallero Live” (D’Altro Canto). Attivo in tutta Italia da oltre 20 anni, Cellini è un intrattenitore nato.
Pigro ma vulcano umano, tranquillo ma sempre in movimento, ha proposto la sua musica e le sue idee girando i locali della penisola in affollate serate “POP” conquistando la stima degli addetti ai lavori e del pubblico, a lui affezionatissimo.
VIDEO Eroe (Rettore-Rego): http://bit.ly/1WX8HLi
#iosonorettoriano (Cellini-Gentilini): http://bit.ly/1NYMDfK
Se morirò (Rettore-Rego): http://bit.ly/2f1whHi

9 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs