Bergamo

Bergamo, Galimberti incontra la Boschi: 18 milioni per le stazioni entro agosto

 

Galimberti insieme al sottosegretario Boschi (foto esclusiva Varese Report)

Galimberti insieme al sottosegretario Boschi (foto esclusiva Varese Report)

Oggi il sindaco di Varese Davide Galimberti e l’assessore Civati hanno partecipato all’incontro “Rigenerare le periferie: innovare le città. Dal bando alla strategia” che si è svolto a Bergamo. All’appuntamento organizzato dal sindaco Giorgio Gori, hanno partecipato, oltre a Varese, anche altre città che nei mesi scorsi hanno presentato i loro progetti al bando Periferie del Governo.

Dall’incontro é emersa l’importanza della riqualificazione delle città come fattore determinante per il destino delle nostre comunità. Il bando del Governo si concentra sui temi della riqualificazione e della sicurezza. In particolare questo ultimo tema è prioritario, sia per la qualità della vita delle persone sia per lo sviluppo di una città.

Durante l’evento c’è stato modo per il sindaco Galimberti e l’assessore Civati di incontrare anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi.

“Abbiamo parlato del progetto per la riqualificazione del comparto stazioni di Varese – spiega il sindaco Galimberti – e dello stanziamento di 18 milioni per la nostra città grazie al bando. Oggi ci è stato confermato che la stipula della convenzione, che determinerà il materiale trasferimento delle risorse, avverrà sicuramente prima del mese di agosto. Dalla stipula della convenzione scatteranno i tempi estremamente veloci per il completamento della progettazione e l’avvio degli interventi. Il Governo, con il bando periferie, ha voluto contribuire al rilancio delle città e dell’economia”.

7 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs