Varese

Varese, Una simpatica Cenerentola il saggio dei piccoli allievi di Splendor del Vero

Un momento dello spettacolo

Un momento dello spettacolo

Una versione simpatica e accattivante della favola “Cenerentola” quella messa in scena al Teatro Santuccio di Varese dalla Scuola di Teatro e Musical “Splendor del Vero” diretta dall’ottima Luisa Oneto.

Con la “Cenerentola” proposta sul palco del Santuccio sono iniziati i saggi di fine anno. Questa volta i più piccoli allievi della scuola hanno dato vita alla fiaba realizzando uno spettacolo di recitazione, canto e danza. Con costumi fatti con materiale di recupero e coreografie semplici e belle.

Al termine dello spettacolo, la consegna dei diplomi ai protagonisti, in gran parte diplomati “guitti”, “il gradino più basso di una scala che li porterà poi a diventare, un giorno, grandi attori”, spiega Luisa Oneto al termine dello spettacolo.

Prossimo saggio della scuola della Oneto che ha sede presso il Santuccio è “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare lunedì 12 giugno alle ore 20 sempre al Santuccio. Infine, ancora al Santuccio, lo spettacolo più atteso: lunedì 26 giugno alle ore 20 il Pirandello di “Così è se vi pare”.

 

 

6 giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs