Varese

Varese, La Provincia rinegozia i mutui, si risparmieranno 6 milioni di euro

provinciavareseConsiglio provinciale di Varese su mutui e rinegoziazione. “La Cassa depositi e prestiti offre la possibilità di rinegoziazione mutui in essere – ha spiegato il Consigliere provinciale al Bilancio Giuseppe Licata – La nostra Provincia, come tutte le province italiane, è in questo momento in difficoltà e l’obiettivo di questa operazione è liberare quante più risorse possibile per poi reinvestire i soldi risparmiati sui servizi ai cittadini.

Attualmente la Provincia di Varese ha acceso 232 finanziamenti per un totale di 240 milioni di euro e rinegozieremo 204 finanziamenti per un totale di 116 milioni di euro, che daranno un risparmio sul 2017 di circa 6 milioni di euro».

La rinegoziazione è passata in consiglio con il voto a favore della maggioranza e l’astensione delle minoranze.

22 maggio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Varese, La Provincia rinegozia i mutui, si risparmieranno 6 milioni di euro

  1. Rocco Cordì il 23 maggio 2017, ore 13:44

    Ma davvero? Ma il risparmio annunciato per il 2017 è un risparmio effettivo o è solo l’effetto di una dilazione nel tempo della rateizzazione che costerà di più?. Ai posteri non l’ardua sentenza ma i costi aggiuntivi delle rate dilazionate.

  2. Claudio Cortese il 27 maggio 2017, ore 14:51

    Dilazione nel tempo, costi aggiuntivi.

Rispondi

 
 
kaiser jobs