Varese

Varese, Il consigliere Gregori lancia la giunta-ombra. E la maggioranza tace

Mauro Gregori

Mauro Gregori

Il consigliere Mauro Gregori, eletto nella Lista Galimberti, per fondare il gruppo Varese città ideale, un gruppo che, al momento, ha solo lui come consigliere, ma che potrebbe i  futuro riservare sorprese. Un porto franco di questo tipo potrebbe ospitare altri consiglieri, di maggioranza e di opposizione. Una spiaggia su cui potrebbero, nei prossimi mesi, approdare altri esponenti del Consiglio comunale.

Per il momento, Gregori continua a delineare il suo disegno politico. “Sara’ un desiderio concreto di citta’ migliore. Proposte ma anche dubbi e consigli quando penseremo che Varese si meriti di piu’ e meglio.  Se la maggioranza consiliare sbagliera’ cercheremo di farla ragionare, se l’opposizione fara’ proposte intelligenti ed applicabili, saremo attenti e partecipi.

Non siamo schierati con questo o quello ma siamo cittadini coi cittadini. Siamo oltre e fuori dalle ideologie e dagli schieramenti preconcetti:”.

Fin qua Gregori. Con le solite considerazioni su destra e sinistra, maggioranza e opposizione, lavoriamo per il bene della città, peraltro condivisibili.

Ma ciò che è più interessante è che nessuno della maggioranza dice nulla, soprattutto per quanto riguarda la giunta Galimberti, a parte un laconico comunicato stampa in cui il sindaco definiva “condivisibile” l’operazione. E gli altri? Tutti “condividono” nomi e deleghe? Eccoli: un consigliere comunale di maggioranza: Mauro Gregori. Roberto Gervasini  alla Commissione consigliare che si occupa del bilancio cittadino, della programmazione economica, delle politiche fiscali, delle partecipazioni e dell’ amministrazione del patrimonio comunale. Alla commissione cultura:  Mario Chiodetti. Alla commissione Servizi Educativi:  Laura Pantaleo Lucchetti.  Alla tutela ambientale ed al verde pubblico:  Cristina Parmigiani.  Alla gestione del personale, ai rapporti con i quartieri:  Maurizio Soldano. Alla mobilita’ ed Urbanistica, alla polizia locale: Mauro Gregori.

22 maggio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Varese, Il consigliere Gregori lancia la giunta-ombra. E la maggioranza tace

  1. Daniele Zanzi il 22 maggio 2017, ore 15:49

    Non condivido proprio un bel nulla di questi comportamenti. Lo già detto, scritto e lo ribadisco

  2. Martone il 23 maggio 2017, ore 10:33

    Ci sarebbe molto da dire sui comportamenti di tutti.Pare che cio’ che fu annunciato in campagna elettorale sia finito nel dimenticatoio La tutela ambientale e’ invisibile e questo e’ tutto dire nella citta’ giardino

Rispondi

 
 
kaiser jobs