Varese

Varese, I giardini letterari a Villa Toeplitz, un’estate di scrittori e libri

Villa Toeplitz

Villa Toeplitz

“I giardini letterari”, l’unica kermesse dedicata all’universo libri nella città di Varese, giunge alla seconda edizione con un programma intenso e avvincente. La rassegna, organizzata dalla Coopuf Iniziative Culturali in collaborazione con il Premio Morselli, beneficia quest’anno della direzione artistica della scrittrice Cristina Bellon, e ha il Patrocinio dell’Università Insubria e del Comune di Varese.

Si svolgerà nell’incantevole cornice dei giardini di villa Toeplitz, giardini di delizie e di ispirazioni per Edvige Mrozowska, la seconda moglie del banchiere Toeplitz, che fu lei stessa scrittrice, narrando sue esperienze e i viaggi avventurosi in giro per il mondo e nel suo amato Oriente, in libri e conferenze.

A partire dal 25 maggio, e per tutta l’estate, ogni giovedì alle ore 18,30, un autore racconterà la sua storia, incantando il pubblico.  La rassegna letteraria si propone nel 2017 con un’assoluta novità. Oltre agli autori locali, da altre città d’Italia parteciperanno scrittori che stanno scalando le classifiche dei libri più venduti. Non mancheranno intrattenimenti musicali e rappresentazioni teatrali, per rendere unico ogni evento.

Saranno giardini ben fioriti, quelli di villa Toeplitz, dove sbocceranno tante e colorate iniziative dedicate alla letteratura e al piacere di leggere. E, se piovesse, è previsto un riparo all’interno della prestigiosa villa antica, all’Insubria University Club.

Tantissimi, e per tutti i gusti, gli incontri in calendario:

25 maggio – sarà ospite Antonio Armano, giornalista de “Il fatto quotidiano”, con il suo ultimo romanzo “La signora con il cagnolino e le nuove russe col pitbull” (Edizioni Clichy). Ci racconta la Russia che era e quella che è diventata. Modera: Linda Terziroli

1 giugno – verrà presentata l’antologia di 20 racconti gialli “Delitti di lago vol. 3” (Morellini editore), ambientati sui nostri laghi. All’incontro saranno presenti, oltre alla curatrice Ambretta Sampietro, tre degli autori: Aldo Lado, Giorgio Maimone e Duilio Parietti. Modera: Cristina Bellon

8 giugno – appuntamento con la scienza insieme a Mario Agostinelli, che presenta un saggio scritto a quattro mani con Debora Rizzuto: “Il mondo al tempo dei quanti” (Mimesis). Una visione filosofica della società post-moderna. Modera: Cristina Bellon

15 giugno – pedalando sulla sua bicicletta, il giornalista varesino Gianni Spartà ci presenta il suo ultimo libro “Dimmi perché parti” (Edizioni dEste). Modera: Cristina Bellon

22 giugno – definita la signora del thriller, Elisabetta Cametti ci farà conoscere “Caino” (Cairo), un romanzo che vi terrà con il fiato sospeso. Modera: Cristina Bellon

29 giugno – la storia vera di un figlio raccontata da una madre: Carolina Bocca ci presenta “Soffia forte il vento nel cuore di mio figlio” (Mondadori). Modera: Cristina Bellon

6 luglio – Alessandro Barbaglia, librario novarese, ha fatto innamorare platee con il suo romanzo, candidato al Premio Bancarella 2017: “La locanda dell’ultima solitudine” (Mondadori). Modera: Cristina Bellon

13 luglio – protagonista sarà Virginia Bramati, milanese, che presenterà il suo ultimo romanzo “Tutta colpa della mia impazienza” (Giunti) e il segreto che possiedono alcuni fiori. Modera Cristina Bellon

20 luglio – Silvio Raffo ci propone un nuovo libro di poesie “Corpo Segreto” (Lietocolle) e presenta il suo film, appena uscito negli Usa, “The voice of the stone” del regista Eric D. Howell. Modera: Linda Terziroli

27 luglio – Emiliano Bezzon, comandate della Polizia Locale di Varese, parlerà del suo giallo “Il manoscritto scomparso di Siddharta” (Robin Edizioni). Modera: Marco Odorico

03 agosto – instancabile scrittore, G.L. Barone presenta la sua ultima novità, in esclusiva per i Giardini Letterari, “La settima profezia” (Newton Compton). Modera: Andrea Minidio

10 agosto – Inseguendo le stelle: reading, drink & stars. Un momento magico, dove cielo e terra si incontreranno

24 agosto – un appuntamento del tutto particolare quello con Marco Marcuzzi, che ci allieterà con le sue composizioni musicali e con “Thrillogy” (Macchione), tre brevi romanzi noir, inseriti nella cornice del Lago Maggiore. Modera Roberta Colombo

31 agosto – Da Roma, Matteo Persica, verrà a raccontarci la storia di un’attrice simbolo del cinema italiano: “Anna Magnani. Biografia di una donna” (Odoya). Modera: Michele Todisco

7 settembre – da chimico a scrittore: è solo una questione di dosi. Carlo Alfieri ci propone, fresco di stampa, il romanzo “Solar Park” (Edizioni dEste). Modera: Roberta Colombo

14 settembre – Dino Azzalin e Serena Contini ci faranno conoscere “Il fuoco nascosto. La vita e la poesia di Luciana Guatelli nella cultura del suo tempo” (NEM). L’archivio della poetessa donato al Comune di Varese.

21 settembre – cosa c’è meglio di un brindisi per chiudere i “Giardini Letterari 2017”? Sergio Redaelli ci presenta “Varese terra da vino”. Modera: Linda Terziroli. A seguire degustazione di vini.

16 maggio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs