Varese

Varese, Riqualificazione Stazione Fs, Lista Galimberti: soddisfazione ed entusiasmo

Anna Zanetti

Anna Zanetti

Nella lista Galimberti c’è grande entusiasmo e soddisfazione per l’accordo siglato tra RFI, FS Sistemi Urbani e il Comune di Varese per la riqualificazione della stazione di Varese. Riteniamo che questo progetto diventerà l’emblema tangibile e concreto di un primo reale cambiamento in atto nella nostra città.

La riqualificazione delle aree delle stazioni, secondo quanto previsto dal progetto già presentato nei mesi precedenti dall’Amministrazione e che prevede l’impiego di 18 milioni di euro, verrà ulteriormente potenziato dai 6 milioni che saranno investiti da RFI alla sola stazione di Varese e 4 milioni al nuovo armamento dei binari: l’iniziativa e l’atteggiamento di questa amministrazione rispetto a questa tematica ha certamente agevolato il dialogo tra le parti sollecitando la riflessione sull’importanza strategica di Varese nei processi di sviluppo di questo territorio.

La stazione di Varese, forte anche del nuovo prossimo collegamento Varese – Lugano – Como, diventa a tutti gli effetti una porta sull’Europa, proiettando l’intera città in una dimensione internazionale.

Varese diventa un punto nevralgico e strategico per il trasporto della mobilità sostenibile e dei percorsi turistici. Si aprono oggi nuove opportunità di crescita e nuove forme di dialogo, fino a poco tempo fa inimmaginabili.

Solo un anno fa veniva presentato il programma di coalizione e il tema della riqualificazione del comparto stazioni sembrava un miraggio lontano. Oggi c’è l’evidenza e la concretezza del vero cambiamento.

Coordinatrice Anna Zanetti

Vice coordinatore Massimo Propersi

Portavoce Valeria Clerici

Consiglieri: Maria Paola Cocchiere, Mauro Gregori, Gaetano Iannini, Tommaso Piatti

 

23 aprile 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs