Malnate

Malnate, Grande Festa dei Popoli, un cammino interculturale tra i continenti

stranieriA Malnate il 21 e 22 di aprile, presso l’oratorio S.  Lorenzo di Gurone si svolgerà  la “Festa dei Popoli”, organizzata da Sharazade – Cultura e Spettacolo senza frontiere e la Comunità Italo-Marocchina rappresentata da Rachida Ziady.

Durante i due giorni di festa, ciascuno dedicato a diversi continenti, si percorrerà un cammino interculturale per tutti, passando dalla nostra “pizzica” e i canti del coro alpino accompagnato dai bambini immigrati di seconda generazione, alle danze e canti del resto del mondo eseguite da artisti italiani e immigrati.

Gli stand gastronomici presenteranno specialità etniche di tutto il mondo, con la partecipazione dello chef Sergio Barzetti sempre pronto a collaborare nel sociale di Malnate, che userà prodotti di nicchia offerti  gratuitamente dalle aziende agricole Mazza di Cantello e dalla Latteria Sociale di Cameri (NO) che gli organizzatori ringraziano.

Le comunità immigrate di Malnate hanno fortemente voluto quest’evento sul territorio per rappresentare la propria presenza e appartenenza alla società malnatese, nel contempo manifestando il desiderio di collaborare alle difficoltà delle popolazioni italiane colpite dal terremoto quale segno di stima, partecipazione e ringraziamento per l’accoglienza a suo tempo ricevuta. Infatti il ricavato dell’evento verrà devoluto alle popolazioni terremotate del  Centro-Italia

Per informazioni: sharazade@email.it – tel. 328 413 5552 o 349 156 2314
Oratorio San Lorenzo di Gurone Via Redipuglia,2 21046 Malnate (Va)

19 aprile 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi