Regione

Regione, 9 milioni a fondo perduto per sviluppo delle Valli Prealpine

lago-varese-300x225Risorse per quasi 9 milioni da destinare al Fondo Regionale Territoriale per lo sviluppo della Valli Prealpine. E’ quanto prevede un provvedimento della Giunta regionale, che ha ricevuto oggi il parere favorevole all’unanimità della Commissione Agricoltura presieduta da Alberto Cavalli (FI).

Per ogni territorio provinciale sono stati stanziati: 2,571 milioni per due progetti in provincia di Bergamo, 2,571 milioni per due progetti in territorio bresciano, 1,285 milioni per tre diversi progetti nelle province di Como, Lecco e Varese. Si tratta di finanziamenti a fondo perduto ai quali saranno ammesse “strategie di progetto” per un importo massimo complessivo pari a 4 milioni.

Presente in Commissione anche il Sottosegretario Ugo Parolo che ha brevemente ringraziato la Commissione sul lavoro fatto. Il relatore Dario Bianchi (Lega Nord) ha detto: Si tratta di interventi di notevole importanza per quanto riguarda lo sviluppo della montagna. Esprimo quindi soddisfazione per l’approvazione dello stanziamento regionale e per i territori, che potranno usufruire di queste risorse.”  Dopo il passaggio in Commissione, verrà pubblicato il provvedimento attuativo, a seguito del quale, entro 60 giorni, dovranno essere presentate le proposte.

5 aprile 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Regione, 9 milioni a fondo perduto per sviluppo delle Valli Prealpine

  1. Emiliano il 6 aprile 2017, ore 13:08

    Ottima cosa. Le nostre belle (sottovalutate e misconosciute dai varesini stessi…) valli si meritano una bella riqualifica: speriamo che i vari comuni presentino progetti, altrimenti sarebbe un’altra occasione perduta.

Rispondi

 
 
kaiser jobs