Varese

Varese, Grande festa del ballo a “Varese Danza”. Sul palco tante piccole future star

Un momento del concorso Varese Danza

Un momento del concorso Varese Danza

Quattro ore filate di esibizioni sul palco del Teatro Openjob Metis, e poi, dopo una breve pausa, il “Gran Galà” con le stelle.

Tutto è accaduto ieri pomeriggio per la seconda edizione del concorso “Varese Danza”, organizzato dall’Associazione 23&20 di Sonia Milani, in collaborazione con il Comune di Varese e con il patrocinio della Provincia, con il supporto del comitato artistico formato da Daniela Crisafulli (Performance Accademy) e Roberta Nicolini (Antea Danza) e con Ileana Maccari (Danze Etniche).

Con stili diversi, generi diversi, coreografie della durata massima di alcuni minuti ognuna, si è svolto il concorso, giudicato da Sabrina Bosco, Maestra del Ballo al Teatro dell’Opera di Vienna ed al teatro dell’Opera di Londra; Manuel Frattini, Performer di musical, ballerino, cantante ed attore; Annarita Larghi, Coreografa ed insegnante; Alessandro Armanni, Ballerino e coreografo e Irene Borg, danzatrice, coreografa, insegnante. A questi giurati si sono aggiunti i rappresentanti dei media locali: La Prealpina, Varese News, Living, Varese Report, Rete 55, Varese 7 Press.

Alle due giurie il non facile compito di giudicare i trecento ballerini delle 23 scuole che si sono alternati sul palco in uno spettacolo che ha visto il teatro di piazza Repubblica riempirsi. Tanto pubblico che ha partecipato allo spettacolo che è stato condotto da Laura Quagliardi, bravissima e professionale, una vera rivelazione, che ha introdotto lo spettacolo e ha presentato i numerosi premi che sono stati distribuiti.

Ecco tutti i primi premi assegnati:

Solista classico Baby: Scuola Stile Danza con “Swanilda” ballato da Magda Scarabozzi;

Solista classico Junior: Scuola Stile Danza con “Pas de Deux” ballato da Jennifer Mauri;

Passo a due classico: Accademia di Danza e Spettacolo con “piccole impertinenti”;

Gruppo Baby Classico: Accademia di danza e Spettacolo con “bon Voyage”;

Gruppi Junior/Senior Classico: Vogue Danza con “Incontri”;

Solista Modern categoria Baby: Novara Danza con “Le petit clochard” ballato da Sofia Marcon;

Solista Modern categoria junior/senior: Novara Danza con “Dì il mio nome” ballato da Rebecca Da Monti;

Passo a due Baby Modern: Novara Danza con Innocenti Battibecchi”;

Passo a due Junior/senior Modern: In Punta di Piedi con “la Tregua”;

Gruppi Baby Modern: Progetto Danza con “Poesia”;

Gruppi Junior Modern: Top Dance & Show con “Your Day Will Come”;

Gruppi Senior Modern: Bls Academy con “il potere del pianto”;

Gruppi Hip Hop Baby/Juonior: Top Dance & Show con “Twist and Shout”

Gruppi senior Hip Hop: Urban Point con “Ubriachi”;

Musical: “Take your Time Musical School con “la danza del mantello”;

Danze Etniche: Scuola civica Arte e cultura con “Drum Passion”.

Il primo premio assoluto è andato alla Scuola Top Dance & Show con “Your Day Will Come”, che ha ricevuto premio in denaro di € 300,00 ed una targa offerti dal negozio “Perla” di Abbiglaimentoper la Danza.

La targa speciale, voluta in memoria di Claudio Frattini, fratello scomparso di Manuel, proprio lo scorso anno in concomitanza con il concorso è andata a Rebecca Da Monti, nella quale Manuel ha riconosciuto una particolare sensibilità artistica.

Il premio della Critica, assegnato dalla giuria dei giornalisti, è andato a “La Tregua” Passo a due della scuola “In punta di piedi”, con una menzione speciale voluta però anche per la giovanissima e bravissima Martina Scaglione.

3 aprile 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs