Varese

Varese, Congresso Pd, mozione Orlando al 31%, Poliseno: soddisfatti del risultato

Massimo Poliseno, figlio della grandissima sindaca Laura Prati

Massimo Poliseno, figlio della grandissima sindaca Laura Prati

Siamo soddisfatti del risultato ottenuto dalla mozione Orlando in provincia di Varese. Raggiungere, infatti, il 31%, essendo partiti, a differenza di Renzi, da poco più di un mese, non era facile. Soprattutto se si pensa che Renzi era sostenuto dal Segretario regionale, da quello provinciale e da circa il 90% dei Segretari di circolo.

L’affluenza, pur essendo praticamente uguale in valore assoluto (1324 votanti) a quella dello scorso congresso nazionale, aumenta in valore percentuale (dal 37,87% al 57,19%) unicamente perché, rispetto al 2013, il numero degli iscritti è calato da 3507 a 2315.

Ciò dovrebbe indurre tutti coloro che hanno a cuore il futuro del PD ad una seria riflessione perché una reale maggiore partecipazione dovrebbe essere un obiettivo comune di tutto il partito.

Ringraziamo le/i tante/i donne/uomini che, in queste poche settimane, ci hanno fatto sentire il loro affetto e che si sono prodigate/i, con grande passione, per superare le sconfitte delle amministrative e del referendum.

Siamo convinti che, da oggi al 30 aprile, si apra una nuova partita che, proprio grazie all’impegno di tutte/i, vedrà il nostro progetto premiato dal popolo del PD nel giorno delle primarie.

Massimo Poliseno – Coordinatore politico della mozione Orlando della provincia di Varese

3 aprile 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs