Varese

Varese, Santo Chiodo in San Vittore, poi Via Crucis con il cardinale Scola

Il Cardinale Angelo Scola, Arcivescovo di Milano

Il Cardinale Angelo Scola, Arcivescovo di Milano

La preziosa reliquia custodita nel Duomo di Milano in memoria della processione fatta da San Carlo Borromeo durante la peste del 1577 sarà presto a Varese. Come era già accaduto nel 2011, il Santo Chiodo arriverà in San Vittore venerdì 7 aprile, una giornata tutta dedicata alla spiritualità in vista della celebrazione della Pasqua.

Alle ore 8.30 Lodi, mentre alle 10 è in programma la Celebrazione di Accoglienza del Santo Chiodo presieduta dal Prevosto monsignor Luigi Panighetti. Alle 13 lettura dei testi della Passione. Alle 14 ci sarà un momento di preghiera della Chiesa Ortodossa Russa.

Alle ore 13 Via Crucis presieduta dal decano don Marco Barlassina e alle 17.30 Vespri Solenni presieduti da monsignor Luigi Stucchi. La basilica resterà aperta anche durante la pausa pranzo.

Alle ore 20.45 Via Crucis della Zona Pastorale II presieduta dall’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola.

26 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs