Varese

Varese, Progetto Concittadino, è il turno del vicesindaco Daniele Zanzi

Daniele Zanzi

Daniele Zanzi

Martedì 4 aprile, alle 20.30, in Sala Matrimoni al primo piano di Palazzo Estense, a Varese, i Concittadini presentano il secondo incontro del ciclo “10×9=Varese”. Questa volta il “bersaglio” delle dieci domande pensate insieme ai varesini sarà Daniele Zanzi, vicesindaco con delega alla polizia locale e all’attuazione del programma.

“Vogliamo coinvolgere i Varesini, come sempre – spiega Natalino Bianchi, presidente dell’associazione nata dalla lista civica – per portare agli assessori che ospitiamo le loro domande, i loro dubbi, le loro esigenze. Insomma: vogliamo che queste domande siano davvero quelle della città”.

L’appello che Progetto Concittadino fa alla città, quindi, è quello di mandare le domande che vorrebbero fare agli assessori. A disposizione ci sono la pagina Facebook e la mail progettoconcittadino@gmail.com.

Le dieci domande verranno selezionate tra quelle dei cittadini, e verranno sottoposte all’assessore di turno, questa volta Zanzi, lo scorso 22 febbraio Andrea Civati, che sarà tenuto a rispondere nel modo più esauriente possibile, anche se in soli 4 minuti a domanda.

Cosa vuole fare nel suo mandato? Il problema più urgente che riguarda il suo ambito, come ha intenzione di risolverlo? “Come abbiamo sempre detto in campagna elettorale – conclude Bianchi – saremo la voce dei varesini a Palazzo Estense. A loro chiediamo di partecipare, collaborando con noi”.

 

23 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs