Varese

Varese, Cinema e legalità, il Marano Film Festival ospite di Cortisonici 2017

maranoCortisonici ragazzi è la storica sezione del festival dedicata agli spettatori under 18. Per il biennio 2017-2018 si è deciso esplorare in questo pezzo importante di festival il tema del rapporto tra cinema e legalità: due anni di lavoro che prevendono incontri con autori che hanno esplorato il tema, un concorso video per le scuole, proiezioni e scambi con esperienze significative del territorio.

Ad aprire questo percorso venerdì 31 marzo alle ore 10 presso la Sala Montanari (Via dei Bersaglieri 1 – Varese) gli animatori del Marano Ragazzi Spot Festival, ovvero il Festival Internazionale della Comunicazione Sociale dei Ragazzi giunto alla 19° edizione.

Il Marano Ragazzi Spot Festival, è realizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania nell’ambito delle attività del Settore Educazione alla Legalità. Organizzato dal Consorzio Scuole Città di Marano e dall’Associazione Marano Ragazzi Spot Festival, si svolge ad ottobre di ogni anno, coinvolgendo l’intera città, per dare un’identità positiva e partecipativa ai giovani di un territorio troppo offeso, depredato e influenzato dalla camorra, dove la scuola è stata chiamata al gravoso compito di offrire motivazioni, riferimenti, esempi, affettività e progettualità.

La manifestazione, realizzata in partenariato con LIBERA “associazioni nomi e numeri contro le mafie” con la Fondazione “Pubblicità Progresso” e importanti associazioni culturali di settore, è per le tante scuole italiane e straniere che operano nel campo della produzione cine-televisiva e della media-education, un appuntamento di grande rilevanza e prestigio.

Ragazzi di tutte le età, provenienti da ogni parte d’Italia, s‘incontrano da diciannove anni a Marano per raccontare attraverso la produzione di spot di pubblicità sociale e brevi cortometraggi, il proprio impegno per promuovere i valori della legalità, della giustizia sociale, della pace, della memoria, della difesa dell’ambiente, delle diversità e del dialogo interculturale. Il festival vuole testimoniare l’impegno collettivo di una comunità che per un’intera settimana, trasforma la propria città, regno di potenti clan camorristici, in un campuslaboratorio, fucina di emozioni, riflessioni e partecipazione, di impegno sociale e cambiamento. Il Marano Ragazzi Spot Festival si è fregiato negli anni scorsi, della concessione dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei patrocini delle più alte Istituzioni dello Stato.

Nel 2009 gli è stato assegnato il Premio Alta Qualità per l’Infanzia per la migliore iniziativa sociale, destinata alla tutela dei diritti dell’infanzia. L’intera comunità cittadina, è coinvolta nella sua realizzazione, la comunità scolastica ha al suo fianco in questo non facile compito le famiglie che ogni anno accolgono e accudiscono nelle proprie case centinaia di ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa (da tre anni si è costituita l’Associazione Mamme del festival).

Per ulteriori informazioni > www.spotragazzi.it Michele Orlandi 347 7933364

21 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs