Varese

Varese, Revisore dei conti al Molina, Galimberti sceglie Luisa Marzoli

Il colloquio del sindaco con la dottoressa Marzoli

Il colloquio del sindaco con la dottoressa Marzoli

Al termine delle audizioni per la nomina del nuovo revisore dei conti della Fondazione Fratelli Paolo e Tito Molina, il sindaco Galimberti ha scelto la dottoressa Luisa Marzoli, professionista affermata e attualmente presidente dell’ordine dei dottori commercialisti di Varese.

La comunicazione della scelta del sindaco è arrivata questa sera in seguito ad una valutazione comparata dei curriculum dei professionisti che si sono candidati e dopo le audizioni pubbliche che si sono svolte ieri, 14 marzo 2017. La audizioni sono state trasmesse anche in diretta streaming. Nel decreto sindacale pubblicato questa sera sul sito del Comune di Varese viene indicata la proposta di nomina come revisore dei conti che resterà in carica fino al 22 febbraio 2020.

La nomina della dottoressa Luisa Marzoli arriva a seguito della richiesta fatta al sindaco da parte del Commissario straordinario della Fondazione Fratelli Paolo e Tito Molina Onlus di proporre un professionista idoneo per la sostituzione del revisore dei conti.

Secondo il vigente Statuto della Fondazione Molina, infatti, la nomina del Revisore dei conti compete al Consiglio di amministrazione su proposta del Sindaco del Comune di Varese. Al bando per la nomina avevano presentato la candidatura 17 professionisti.

15 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs