Varese

Varese, Golden Day, premiati gli studenti migliori dell’Istituto De Filippi

Foto di gruppo al De Filippi

Foto di gruppo al De Filippi

Dal Cero, Landoni, Bregani, Martinelli, Mione, Sangiorgio, Mantegazza, Martucci, Carpene, Dal Bosco, Marzorati, Brau, Chiesa, Di Russo, Ghelli, Siepi; Caimi, Chirico, Fossa, Mascarin, Reggiori, Venturelli, Aspesi, La Fortezza, Marzorati, Paviano, Mazzaferro, Di Russo, Pozzato, Borzì, Bottega, Cavuoti, Dengo, Ghelli, Tioli, Guerzoni, Soru, Vanetti, Bolognesi, Campana, Mogni.

Ecco i nomi dei ragazzi dell’Istituto De Filippi di Varese che questa mattina hanno partecipato al Golden Day, ricevendo la premiazione come migliori studenti dell’anno scolastico 2015-2016 e come migliori allievi del progetto alternanza Scuola-Lavoro.

Il Preside Prof. Giovanni Baggio e la Vicepreside Prof.ssa Cinzia Galli hanno consegnato le medaglie ai ragazzi che, nel corso della mattinata, hanno anche presentato due video sull’importanza della comunicazione e della collaborazione tra giovani.

“Il mondo – ha spiegato il Preside Baggio alle classi – non vuole mediocrità, al contrario di quello che generalmente si pensa. Non cadete nella trappola e nel fascino fasullo della stupidità o della volgarità. Il mondo pretende il meglio da voi. E questi traguardi si possono conseguire se si semina bene sin da giovani”.

I contributi video, realizzati dagli studenti, verranno presentati lunedì 13 marzo presso il Teatro di Varese in occasione della rassegna: “Giovani Alianti – Il Cantiere della Pace”.

L’ Associazione Cantiere della Solidarietà Onlus e lo Sportello Provinciale Scuola Volontariato promuove anche per il 2017 percorsi di educazione alla legalità, alla democrazia, alla solidarietà e alla pace, valori che costituiscono la base stessa del vivere civile.

L’evento pubblico che coinvolgerà tutta la popolazione studentesca della città vedrà la partecipazione degli studenti del De Filippi che illustreranno i loro lavori guidati dalle Professoresse Barbara Bucci e Barbara Zanni.

8 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs