Varese

Varese, 8 Marzo, la forzista Grossi: importante conciliare lavoro e vita famigliare

Alessandra A. Grossi

Alessandra A. Grossi

Dal dopoguerra ai nostri giorni, la condizione della donna è significativamente cambiata con il raggiungimento, a seguito di innumerevoli battaglie, di un riconoscimento giuridico, politico e sociale dei propri diritti.

Tuttavia, sebbene le donne forniscano un essenziale contributo alla vita della comunità, assistiamo quotidianamente ad atti di discriminazione nel mondo del lavoro e della società, nonché ad atti di violenza fisica, psicologica, verbale e sessuale che condanniamo con fermezza.
Come partito politico, non possiamo prescindere dal dedicare tutti i nostri sforzi per tutelare e promuovere i diritti delle donne, non soltanto in occasione di particolari ricorrenze bensì tutti i giorni, in un’ottica di coinvolgimento dell’intera comunità cittadina, delle istituzioni e di quelle persone e associazioni che con impegno e determinazione lottano con e per le donne.
Da parte nostra, come anima femminile di Forza Italia, stiamo elaborando idee e progetti finalizzati a sostenere alcuni dei temi che riteniamo maggiormente importanti quali la sicurezza e la necessità di fornire un supporto alle donne che devono conciliare lavoro e vita familiare.
Nella data dell’8 marzo, giorno in cui in tutto il mondo ricorre la Giornata Internazionale della Donna, i riflettori sono puntati sull’universo femminile, in tutte le sue sfaccettature. L’auspicio è che, lavorando tutti insieme, andando ben oltre i posizionamenti ideologici, questi riflettori rimangano accesi tutto l’anno.
Alessandra A. Grossi – Coordinatrice Donne Forza Italia Varese

7 marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs