Varese

Varese, Per una settimana potere al Re Bosino. Oggi la consegna delle chiavi

La consegna delle chiavi

La consegna delle chiavi

Con la tradizione della consegna delle chiavi della città al Re Bosino è partita, questo pomeriggio a Varese, la settimana del Carnevale Bosino. Per la prima volta il sindaco Davide Galimberti ha consegnato le chiavi al Re Bosino, il poeta dialettale Antonio Borgato.

Immancabili all’appuntamento con l’inizio del Carnevale Luca Broggini, Regiù della Famiglia Bosina, il divertente Pin Girometta, tradizionale maschera impersonata da Loris Baraldi, Cristina Iotti, consigliere Famiglia Bosina.  Un momento legato alla tradizione, quello della consegna delle chiavi della città, che si svolto al termine del corteo partito dalla Stazione delle Ferrovie Nord.  Ad accogliere sindaco e protagonisti del Carnevale, in Sala Matrimoni, tanti bimbi in maschera.

Per quanto riguarda i prossimi giorni, giovedì 2 marzo, alle ore 13.45, al Centro Anaconda di via Rainoldi, divertimento assicurato con il Clown Pallina. Dalle ore 15.30, invece, nel reparto pediatria dell’Ospedale del Ponte, il Magico Max animerà il pomeriggio per i bambini.

Venerdì 3 marzo, alle ore 14.00, al Collegio De Filippi, il Clown Pallina e Magico Max faranno divertire adulti e bambini con il ballo in  maschera e la sfilata delle mascherine, a seguire premiazione delle migliori “Mascherine della Famiglia Bosina”. Al termine del pomeriggio verrà offerta la merenda ai bambini.

Chiusura del Carnevale sabato 4 marzo, alle ore 14.30, con la sfilata dei carri e dei gruppi allegorici a ritmo di samba – batucada in compagnia dei Unidos da Forteza.

25 febbraio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs