Varese

Varese, Senza tetto, va avanti la collaborazione tra Comune e Croce Rossa

clochardLa collaborazione tra il Comune di Varese e la Croce Rossa scattata per far fronte all’emergenza freddo e assistere le persone senza fissa dimora verrà prorogata fino alla fine di febbraio.

Ad annunciarlo è oggi l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari che ha voluto ringraziare la Croce Rossa per l’impegno, la professionalità e la dedizione dimostrate in questi mesi. La collaborazione siglata con la Croce Rossa di Varese prevede l’aumento dei posti letto messi a disposizione delle persone senza fissa dimora. Grazie a questa importante sinergia infatti per questo inverno si è potuto fare affidamento su ulteriori  12 posti letto messi a disposizione nella sede di via Dunant.

“In questi mesi – dichiara l’assessore Molinari – il lavoro e l’aiuto della Croce Rossa, insieme a quello degli Angeli Urbani e della Caritas, è stato prezioso perché ogni sera siamo riusciti a monitorare la situazione e in molti casi trasportare le persone senza fissa dimora nelle strutture disponibili come ad esempio quella messa a disposizione dalla Croce Rossa. Fin dai primi giorni di grande freddo ci siamo mossi subito perché le persone in difficoltà non fossero lasciate sole”.

14 febbraio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs