Varese

Varese, Via del Comune ai lavori per ripulire tetti della Centrale del latte

La sede di via Uberti

La sede di via Uberti

Il Comune di Varese ha approvato ieri i lavori di riqualificazione delle coperture dei fabbricati di proprietà comunale che sono utilizzati dalla Cooperativa Agricola Latte Varese.

Il via libera all’intervento arriva dalla Giunta che, a seguito di precedenti delibere del 2014 e del 2015 in cui si prendeva atto come si legge testualmente nelle delibere che: “buona parte delle copertura dell’immobile è costituita da lastre contenenti fibre amiantose, alcune in avanzato stato di degrado”, ha quindi approvato la delibera che sigla l’accordo con la Cooperativa indicando come urgenti i lavori di riqualificazione delle coperture.

In sostanza il Comune ha dato mandato alla Cooperativa di procedere ai lavori la cui realizzazione si trascinava da diversi anni. La spesa per l’intervento sarà compensata dal debito pregresso che la Cooperativa ha nei confronti del Comune per i canoni di affitto non versati negli anni 2014 e 2015. In totale nella delibera di specifica come spesa da effettuare per i lavori un valore pari a 138mila euro.

“Mi felicito con l’attuale amministrazione che ha fatto propria una soluzione che come Pd avevamo presentato in Commissione più di un anno fa”, dichiara il consigliere comunale del Pd, Fabrizio Mirabelli.

26 gennaio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Varese, Via del Comune ai lavori per ripulire tetti della Centrale del latte

  1. Norberto Luini il 26 gennaio 2017, ore 21:26

    Buonasera, Vi comunico che le proproetà comunali coperte di amianto sono tantissime, basta pensare al macello di Varese, alla vicina sede della Varesina Trasporti, allo stadio comunale di Varese dove, all’interno delle nura è presente un bel capannone con amianto,
    al campo sportivo di Calcinate degli Orrigoni dove gli spogliatoi dei calciatori ha il tetto in amianto, alla casa colonica di via Friuli davanti al canile, ecc…
    Grazie alla passata amministrazione siamo in questa condizione!.

  2. Andrea Bianchi il 26 gennaio 2017, ore 21:32

    Avete capito perchè le GEV davano fastidio alla passata amministrazione ed anche perchè a questa stanno un po’ sul….., Chi in questi anni colpevolmente continua con la politica della passata amministrazione sarà pagato con una rovente scoppola alle prossime elezioni!

  3. Angelo Paolini il 27 gennaio 2017, ore 09:36

    Le GEV hanno seriamente fatto il censimento dei tetti con amianto, quindi anche quelli comunali, emettendo delle segnalazioni agli uffici preposti, generando certamente imbarazzo e incavolature.
    Anche per questi motivi a Varese le GEV sono state di fatto eliminate.
    Le GEV hanno censito e segnalato anche il condominio dove abitava l’allora assessore Federiconi.

Rispondi

 
 
kaiser jobs