Varese

Varese, Una sera a tutta zumba per aiutare “Varese per l’Oncologia”

La zumba benefica

La zumba benefica

La grande bellezza sono Loredana, Cecilia, Francesca, Antonella, Lory, Alessia, sei maestre di zumba, che ballano su un palco trascinando per più di un’ora centocinquanta persone in una sorta di rito liberatorio.

Solo movimento e pensieri positivi. La grande bellezza è che questo ballo ha un nobile scopo: aiutare “Varese per l’Oncologia” che dal 2004 si prodiga per i malati di tumore del nostro territorio finanziando cure domiciliari, day hospital nel Verbano, un servizio di trucco e parrucco riservato alle donne.

La grande bellezza, infine, è che di cancro si guarisce, che il mostro non è più invincibile e sotto i colpi di machete della scienza e della responsabilità sociale arretra anno dopo anno. Lo dicono le statistiche. E lo dicono, sul piano della prevenzione, gli stili di vita: dieta e attività fisica. E la zumba che unisce fatica e divertimento, sudore e gioia, pare essere un toccasana.

La kermesse si è svolta nella palestra del liceo scientifico. C’erano anche allieve giovanissime. Buon segno.

22 gennaio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs