Lavoro

Lavoro, Rosario Rasizza (Assosomm): no all’uso indiscriminato dei voucher

Rosario Rasizza

Rosario Rasizza

Il governo e il parlamento, dopo il via libera della Consulta al referendum sui voucher, sono al lavoro per rivedere la materia. Un tema al centro del dibattito economico e politico su cui interviene Rosario Rasizza,  Presidente di Assosomm - Associazione Italiana delle Agenzie per il Lavoro – e Amministratore Delegato di Openjobmetis.

Accogliamo con favore l’impegno del Governo che ha come obiettivo la limitazione e l’uso sensato dei voucher. Le recenti modifiche hanno permesso che venissero utilizzati indiscriminatamente creando un livello di precarietà – in termini di retribuzione e tutela del lavoratore – senza precedenti, se non addirittura di “nero”.

Ci auguriamo fortemente che la revisione delle normative attuali porti a un risultato virtuoso, sia per i lavoratori sia per le aziende le quali, è necessario ripeterlo, devono allo stesso tempo venire supportate con una diminuzione dei costi del lavoro. Perché non dobbiamo dimenticarci che il ricorso spregiudicato ai voucher deriva anche dal fatto che l’assunzione delle risorse umane ha costi spesso proibitivi”.

13 gennaio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs