Varese

Varese, Caserma Garibaldi, il vicesindaco Zanzi dice no al trasloco della biblioteca civica

 

Daniele Zanzi

Daniele Zanzi

In un commento pubblicato su Varese Report il vicesindaco Daniele Zanzi scriveva: “I dogmi son fatti per essere smentiti ,cari amici. Troppi parlano o scrivono rifacendosi a supposizioni, mezze frasi, amplificate dalla stampa alla perenne  ricerca di scoop o da quello strumento infernale ( vetrina di protagonismi e di egocentrismi) che è FB. Inviterei alla calma, a non emettere giudizi affrettati. La nostra bella biblioteca, aperta di recente anche la domenica per volontà del sindaco, rimarrà nella sua sede più confacente e funzionale, cioè quella attuale“.

Dunque, il vicesindaco invita alla calma, ma si dichiara contrario al “trasloco” della Biblioteca Civica all’ex Caserma. Come conferma questa mattina: “Sì, sono contrario. La biblioteca sta bene dov’è”. Insomma, una posizione assai diversa da quella espressa da sindaco Galimberti e dall’architetto Galantino, che si era persino speso sul fatto che si sta ragionando su come collocare la biblioteca, avendo a che fare, alla Caserma, con spazi cinque metri per cinque. Un annuncio alla presenza di tutta la stampa, che ha goduto di un’enfasi mediatica non indifferente.

“La Caserma diventerà polo culturale – sottolinea Zanzi -, ma la biblioteca resta qui. Vogliamo mettere che visione panoramica si ha sui bellissimi Giardini Estensi rispetto a quanto avverrebbe in piazza Repubblica…”. Sì non c’è dubbio, ma questo significa ammettere una spaccatura in giunta sul destino della Caserma. “Credo che posizioni diverse – continua Zanzi – sia una ricchezza, un elemento di dialogo”.

Ma non è che questa posizione contro il trasloco sia legata alle voci della maggioranza che la condividono? “Non è che io esprimo posizioni altrui, ma piuttosto il contrario, dato che io sono leader”.

 

23 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti a “Varese, Caserma Garibaldi, il vicesindaco Zanzi dice no al trasloco della biblioteca civica

  1. Luca Paris il 23 dicembre 2016, ore 17:02

    La posizione del PD, espressa con chiarezza sin dal giugno 2014, quando ancora la Giunta Fontana voleva portarci il teatro, é sempre stata quella di destinate la caserma a polo culturale. E i fatti ci hanno dato ragione, con la firma dell’accordo di programma e la recente sua conferma. La strada é tracciata e i nostri concittadini si aspettano che comincino i lavori e si riqualifichi finalmente tutto il comparto. Non li deluderemo.

  2. Carlo il 23 dicembre 2016, ore 19:55

    Ha ragione Zanzi, il trasloco non è utile e ciò che non è utile è dannoso.

  3. Daniela Pontecorvo il 24 dicembre 2016, ore 13:39

    Forse, ma solo forse…le posizioni “espresse con chiarezza” si possono anche talvolta cambiare se quelle posizioni risultano quantomeno “assurde”…nel merito, spostare una biblioteca che funziona benissimo, ha una invidiabile location ed è più che sufficiente al fabbisogno appare tremendamente sciocco (per usare un eufemismo).
    Credo che il “fare per fare” non sia più accettabile.

  4. Rocco Cordì il 24 dicembre 2016, ore 17:01

    E’ normale che su interventi così impegnativi si manifestini opinioni diverse, ma sarebbe opportuno che lo si facesse con progetti e studi di fattibilità trasparenti e, sopratutto, sostenibili. Sui due comparti se ne sono viste e sentite di ogni colore (con enorme danno d’immagine e finanziario per la città). E’ auspicabile che la nuova amministrazione sappia davvero invertire la rotta indicando una volta per tutte e con voce univoca la scelta che intende fare. Smentirsi vicendevolmente, come fanno Zanzi e Paris , non mi pare invece una grande prova di buona amministrazione.

  5. marcello il 24 dicembre 2016, ore 17:24

    Insomma Paris, la biblioteca si sposta nella caserma oppure no Ha ragione il Zanzi o il Galimberti che si e’ espresso per lo spostamento

  6. Marco Massa il 25 dicembre 2016, ore 10:36

    E, soprattutto, ottimo l’intervento giornalistico dell’acuto Bruno Belli che ha smosso le acque della trasparenza…

Rispondi

 
 
kaiser jobs