Varese

Varese, Brindisi e Inno di Mameli, gli auguri natalizi dell’associazione Varese per l’Italia

Paola Bassani, Luigi Barion e Angelo Monti

Paola Bassani, Luigi Barion e Angelo Monti

Tradizionale scambio di auguri in vista del Natale tra i soci e gli amici dell’associazione Varese per l’Italia – 26 maggio 1859. Accanto a Luigi Barion, presidente dell’associazione, erano presenti Roberto Gervasini, Leonardo Tomassoni, Angelo Monti, Carlo Prevosti, Solvaro Sindaci, Ivo Bressan, Margherita Giromini, Robertino Ghiringhelli, Antonio Orecchia, Renata Castelli e altri ancora.

Al brindisi hanno partecipato anche il presidente Avt, Franco Taddei, e Paola Bassani vedova Valcavi, madrina dell’associazione, che ha ricevuto in regalo una simpatica macchinetta per il caffè bianca, rossa e verde.

Auguri e brindisi sono avvenuti in un locale del centro. Il presidente Barion ha ricordato iniziative presenti e future dell’associazione dei garibaldini varesini, non dimenticando la figura dell’avvocato Giovanni Valcavi, primo presidente.

I “garibaldini” hanno intonato anche l’Inno di Mameli nel corso dell’incontro. Gli auguri ufficiali sono stati fatti da Angelo Monti, che, tra citazioni latine e parole augurali, ha auspicato un anno felice per l’associazione, per l’amata città di Varese e per tutti i varesini.

 

16 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs