Varese

Varese, Spazio Lavit, un’installazione di profughi alla mostra “Punctum” di Tomaino

profughiAllo Spazio Lavit di Varese si svolgerà l’evento “Siamo tutti sulla stessa barca” in collaborazione con la cooperativa Ballafon lunedi 19 dicembre alle ore 18.30.

La sfida dell’integrazione riguarda tutti, in primis gli artisti. Giuliano Tomaino con la sua mostra “PUNCTUM” ha colto nel segno. Anche i poeti della provincia di Varese, coscienti della sfida, hanno deciso di condividere le loro poesie aderendo all’iniziativa del coordinamento migrante di Varese e di Ballafon, cooperativa multiculturale, composta da soci provenienti da ogni parte del mondo, che ha assunto l’integrazione come propria missione.

Le loro poesie saranno riportate sulle barchette realizzate dai ragazzi richiedenti asilo.

Siamo quindi lieti di invitarvi a questo evento che vi permetterà di vedere la favolosa mostra Punctum di Tomaino, di incontrare e conoscere i giovani artisti di Ballafon e di visitare la loro installazione “Noe”. Vi racconterranno  il loro viaggio dal paese di origine, l’odissea della traversata ed infine il giorno in cui sono arrivati in Italia, fortunatamente salvi.

Guido Viale sarà presente per firmare con dedica il suo ultimo libro “Rifondare L’Europa insieme a profughi e migranti”. Non mancate.

15 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs