Ferno

Ferno, La gloriosa storia della Siai Marchetti dal dopoguerra al 1997 in un libro

aereoIl nuovo volume “I PROGETTI MODERNI” sulla SIAI Marchetti, il terzo della collana “PIU’ CENTO – SIAI MARCHETTI: DAL 1915 STORIE DI UOMINI E AEROPLANI”  racconta la storia della SIAI Marchetti dal 1946 al 1997, anno in cui viene definitivamente assorbita da Aermacchi.

Dopo un capitolo che traccia la storia nel suo insieme, i successivi capitoli si snodano attraverso i progetti più significativi della ditta di Sesto Calende partendo dal quadrimotore S.M.95, ultimo grande aereo passeggeri a essere prodotto, passando per i piccoli aerei da turismo quali lo FN-333 “Riviera”, lo S.205 e lo S.208, per arrivare al velivolo più significativo della SIAI nel dopoguerra e uno dei migliori progetti al mondo cioè lo SF-260, la “Ferrari dei cieli”.

Non vengono tralasciati, naturalmente, i progetti militari relativi degli SM.1019 e S.211 oltre ad altri progetti minori come S.M.102 e SF-600.

L’opera, firmata da Massimo Dominelli e Luciano Pontolillo, è arricchita da oltre 180 immagini a colori e in bianco e nero, in buona parte inedite o poco conosciute, unitamente a numerose testimonianze e racconti in prima persona dei protagonisti delle vicende trattate. Non mancano le schede tecniche degli aeromobili e di approfondimento su argomenti specifici.

Il libro sarà presentato dagli autori con la collaborazione di CLIPPER – Associazione Amici dell’Aviazione e il patrocinio del Comune di Ferno, venerdì 16 dicembre 2016 alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare del Comune di Ferno in via Roma 51.

12 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs