Varese

Varese, Una vita transgender, Monica Romano presenta il suo libro con Arcigay

 

Monica Romano

Monica Romano

Monica Romano, donna transgender, attivista per i diritti LGBTI, è impegnata affinchè le persone trans in Italia siano tutelate e che abbiano gli stessi diritti di tutti i cittadini italiani.

Il romanzo, autobiografico, dal titolo “TRANS. STORIA DI RAGAZZE XY” è la testimonianza di storie raccontate dalla protagonista principale della storia, Ilenia a cui viene rivolta la domanda: “Sei maschio o femmina?”. È il 1986 quando Ilenia si sente fare per la prima volta questa domanda. Al momento non sa cosa rispondere, non vuole essere diversa, è e basta.

La ricerca di una vera risposta la accompagnerà lungo tutto il cammino attraverso l’adolescenza e verso l’età adulta. Il suo è il viaggio travagliato di una ragazza che sembra avere per la società e per i benpensanti un’unica meta, la prostituzione.

Ma Ilenia è una persona che non si arrende e scompiglia fin da subito le carte del destino: nonostante bullismo, discriminazione, violenze fisiche e verbali, si laurea, trova un lavoro e un amore inaspettato, quello per una donna. Le paure, le battaglie, le ferite, i traguardi di una giovane trans, che come tante altre ragazze XY, lotta per una vita serena e autentica, verso la libertà di genere e il pieno diritto di cittadinanza per le persone transgender nella società civile.

“Ho sempre rifiutato la parola ‘transessuale’ – sottolinea Monica – perché è un’etichetta di tipo scientifico, affibbiata per descrivere un mondo molto più complesso. Con questo libro ho cercato di far arrivare un messaggio semplice e chiaro: siamo persone e abbiamo un’identità che non può essere stabilita a priori da altri”.  L’autrice sarà a “Il Salotto” di Varese per presentare il libro domenica 11 dicembre 2016 alle 19 in un evento organizzato da Arcigay Varese.

8 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs