Milano

Milano, Prima alla Scala, Cattaneo: vicini alle popolazioni terremotate

 

Il sindaco Sala e il presidente Cattaneo con due cittadini di Arquata

Il sindaco Sala e il presidente Cattaneo con due cittadini di Arquata

Significativo il gruppo di esponenti del Pirellone che ha partecipato all’inaugurazione della stagione del Teatro alla Scala di Milano assieme ad alcuni cittadini dei comuni di Arquata e Accumoli colpiti dal terremoto.

Spiega l’iniziativa il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo: “La Prima della Scala è sempre una grande emozione, ma quest’anno lo è ancora di più. Un appuntamento che non solo idealmente è vicino alle popolazioni terremotate, ma nei fatti”.

Continua Cattaneo: “Segno del tratto che costituisce lo spirito milanese, ambrosiano e lombardo: accogliente e con la mano tesa nei confronti di chi sta vivendo una situazione di grave difficoltà”.

7 dicembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs