Varese

Varese, Molina commissariato, Christian Campiotti: denuncerò l’Ats Insubria

Christian Campiotti

Christian Campiotti

Rispetto al provvedimento adottato dall’ATS Insubria che ha commissariato la Fondazione Molina, prende la parola l’ex presidente Christian Campiotti.

In un comunicato stampa Campiotti scrive: “considero un totale abuso il provvedimento sia nella procedura sia nel merito nei confronti di un Ente di diritto privato; considero l’attività dell’ATS dal luglio 2016 un susseguo di abusi nei confronti di un Ente di diritto privato. Come l’Ente ha notificato in data 02/11/2016 con memorie e diffide legali”.

Continua Campiotti: “nella mattinata di domani, sabato 26/11, denuncerò questi abusi alla Procura della Repubblica e denuncerò anche l’associazione a delinquere nei miei confronti; avvierò le procedure legali per cui nei confronti di tutte le persone coinvolte sarà attivata un’azione di responsabilità; saranno immediatamente attivate tutte le procedure di salvaguardia amministrativa presso gli opportuni enti per il reintegro delle sue funzioni del Consiglio di Amministrazione che ha sempre operato nella massima trasparenza e nel pieno rispetto delle normative consone a un Ente di diritto privato”.

“Da ultimo ritengo che politicamente lo Stato e la sua burocrazia devono rispettare gli Enti di diritto privato nella loro libertà”, dichiara ancora Campiotti.

26 novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs