Varese

Varese, Costituzione italiana, faccia a faccia tra Galimberti e Truzzi (Il Fatto Quotidiano)

La firma della Costituzione

La firma della Costituzione

Lunedì 28 novembre 2016, alle ore 17, nell’Aula Magna del Collegio Cattaneo, via Dunant 7, nel Campus dell’Università degli Studi dell’Insubria a Varese, è in programma un incontro aperto al pubblico dal titolo: “La più bella del mondo? Sulla Costituzione Italiana”.

Introducono e conducono l’incontro: Fabio Minazzi, docente di Filosofia della Scienza, e Antonio Maria Orecchia, docente di Storia moderna; intervengono: Davide Galimberti, Sindaco di Varese, già docente incaricato dell’Università degli Studi dell’Insubria, e Silvia Truzzi, giornalista de Il Fatto Quotidiano, autrice, con Marco Travaglio, del volume Perché no (PaperFirst 2016).

La votazione per il prossimo referendum del 4 dicembre 2016 può costituire un’occasione preziosa per rileggere e persino per riscoprire la Costituzione italiana, conoscendone i contenuti, i valori e i limiti, onde interrogarsi liberamente sull’opportunità – o meno – di cambiarla.

Per questa ragione, con lo scopo precipuo di approfondire gli elementi conoscitivi di questo stessa opportunità offerta a tutti i cittadini italiani, il Centro Internazionale Insubrico ‘Carlo Cattaneo’ e ‘Giulio Preti’ per la Filosofia, l’Epistemologia, le Scienze cognitive e la Storia della Scienza e delle Tecniche e il Centro di ricerca Mass Media e Società: storia e critica dell’opinione pubblica dell’Università degli Studi dell’Insubria hanno senz’altro deciso di organizzare un pubblico incontro per meglio riflettere e discutere liberamente in merito al prossimo appuntamento referendario. Anche perché quest’ultimo, per quanto sia intrinsecamente importante e significativo, non costituisce, comunque, “la fine della storia”,  ma solo un momento, sia pur particolarmente rilevante, per meglio riflettere sulla nostra storia e sul nostro stesso futuro, intrecciando le più diverse e persino opposte  riflessioni storiche, filosofiche, civili e giuridiche onde meglio comprendere e vivere più consapevolmente questo stesso appuntamento referendario in cui i cittadini italiani avranno l’opportunità di far sentire la loro voce.

Ingresso libero.

25 novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs