Varese

Varese, Aree giochi belle e pulite, parola dell’assessore Dino De Simone

L'assessore Dino De Simone

L’assessore Dino De Simone

Buone notizie per i bambini di Varese: l’amministrazione comunale ha deciso di dare il via a una riqualificazione generale delle aree giochi presenti in città. Saranno in totale 46 gli spazi comunali che verranno sistemati nei prossimi mesi. Scivoli, altalene, dondoli, strutture per l’arrampicata, giostre girevoli e i giochi preferiti dai nostri bimbi presenti in scuole e parchi della città verranno rimessi a nuovo per la gioia dei più piccoli.  Verranno inoltre sistemati alcuni campetti di quartiere dove si potrà tornare a fare sport.

“Si tratta di interventi necessari e urgenti perché dalle ricognizioni effettuate nei mesi scorsi dai tecnici del Verde pubblico in diverse aree gioco di Varese sono state trovate attrezzature ludiche datate e usurate, in parte con accessori da sostituire e non sempre conformi alle norme di sicurezza – ha affermato l’assessore all’Ambiente Dino De Simone –. Per questi motivi abbiamo deciso di procedere da subito con i lavori perché già dalla prossima primavera i nostri ragazzi possano giocare in spazi rimessi a nuovo, più sicuri, più inclusivi e più divertenti”.

Il progetto di riqualificazione delle aree giochi presentato questa mattina dall’assessore, insieme ai tecnici del verde pubblico del Comune, partirà nei prossimi giorni e prevede la sistemazione di alcuni giardini di quartiere e delle aree giochi distribuite nelle aree verdi cittadine come i parchi rionali, i giardini delle scuole e i parchi storici. I lavori costeranno circa 350 mila euro.

“Dalle analisi fatte abbiamo riscontrato che alcuni quartieri densamente popolati presentano delle aree gioco di ridotte dimensioni, non adeguate alle esigenze dei potenziali fruitori – prosegue De Simone – Inoltre solo un’area all’aperto possiede un’attrezzatura adatta a bimbi con disabilità, il Parco Torelli-Mylius. Abbiamo ritenuto urgente quindi porre l’attenzione, fin dal 2016, alle esigenze di tutti in modo capillare, evitando situazioni di disparità di trattamento fra cittadini”.

Saranno molti gli interventi su cui si concentrerà l’amministrazione nei prossimi mesi. Prima di tutto più sicurezza per i bambini: si procederà all’adeguamento delle attrezzature e alla sistemazione delle pavimentazioni. Verranno inoltre eseguite delle ispezioni periodiche destinate ad accertare il livello globale di sicurezza delle attrezzature e il rispetto delle normative di riferimento, verificando anche la funzionalità e la sicurezza statica delle strutture.  Aree giochi belle e pulite: si eseguiranno interventi di lavaggio e verniciatura dei giochi. Più giochi e più divertimento: verranno installati nuovi giochi nelle aree ludiche più carenti di strutture per il divertimento dei bambini.  Spazi gioco inclusivi e adatti a tutti: incremento delle attrezzature ludiche adatte anche a bambini con disabilità.

Altri interventi previsti:

- razionalizzazione del campo sportivo di via Duse, attualmente sovradimensionato, con contestuale miglioramento dell’area giochi;

- miglioramento del campo sportivo di via Sette Termini e del campetto da basket del parco di Villa Augusta tramite la realizzazione di nuove pavimentazioni;

- delimitazione di un’area per cani e chiusura del giardino di via Fusinato;

- chiusura dell’area a verde di via Santa Maria Maddalena;

- illuminazione dell’area giochi presente all’interno del parco ex Molina a Biumo, mediante il posizionamento di due nuovi punti luce;

- posizionamento di massi trovanti dissuasori lungo il versante inferiore dell’area a verde attrezzata di via del Gaggio a Capolago.

Le 46 aree d’intervento:

N. ord. Area Località
1 Parco Perelli Biumo Inferiore
2 Giardini Estensi Centro
3 Giardino Area Cagna Biumo Inferiore
4 Parco lacuale L.Zanzi Schiranna
5 Giardino del Barnabà Bobbiate
6 Campo sportivo e giardino via Duse Bobbiate
7 Scuola primaria “F. Baracca” Capolago
8 Parco di Villa Toeplitz S. Ambrogio
9 Giardino delle ex Officine S. Ambrogio
10 Area verde via Calcinessa Masnago
11 Scuola primaria “Settembrini” Velate
12 Giardino via Cirene Fogliaro
13 Parco di Villa Mylius Miogni
14 Giardino in località Rasa Rasa
15 Parco Mantegazza Masnago
16 Giardino via Appiani-via Cimabue Sangallo
17 Giardino via Carrano Avigno
18 Giardino via Monsignor Proserpio Masnago
19 Giardino via Piermarini Sangallo
20 Giardino via Pista Vecchia Masnago
21 Area verde via Anna Frank Montello
22 Giardino via Brunico ex Molina Belforte
23 Giardino via Merano Valle Olona
24 Area verde via Val Camonica San Fermo
25 Asilo nido “P. e G. Marzoli” San Fermo
26 Scuola dell’infanzia “Don Papetti” San Fermo
27 Centro Grilli San Fermo
28 Area verde via Val Camonica – via Valtellina San Fermo
29 Area verde via Sette Termini San Fermo
30 Giardino c/o impianti sportivi via Pergine San Fermo
31 Giardino via VIII Marzo San Fermo
32 Parco di Villa Augusta Giubiano
33 Giardino Piazza De Salvo Bustecche
34 Giardino via Santa Maria Maddalena Bizzozero
35 Aree verdi via Fusinato/via Majano Bustecche
36 Scuola materna M.L. VergaCalcinate del Pesce, Via Maggiora Calcinate del Pesce
37 Scuola materna Don Lorenzo Milani Brunella
38 Scuola materna Trolli Avigno
39 Scuola materna Ronchetto Fè Aguggiari
40 Scuola materna Dalla Chiesa via Marzorati – quartiere Bellotti
41 Scuola materna Collodi Belforte
42 Asilo nido v. Jacopino da Tradate Bizzozero
43 Scuola materna Rodari Giubiano
44 Asilo nido “Lo scarabocchio” Aguggiari
45 Scuola materna Lovera Capolago
46 Asilo nido Le costellazioni Giubiano

25 novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs