Varese

Varese, Nelle panetterie sacchetto “Varese manca poco” pubblicizza la differenziata

Il sacchetto realizzato da Aspem

Il sacchetto realizzato da Aspem

Da oggi 22 panetterie di Varese distribuiranno il pane in un sacchetto speciale, stampato con le immagini della campagna VARESE MANCA POCO, lo slogan che ASPEM e Comune di Varese hanno lanciato alla città, ai cittadini e alle imprese, per raggiungere l’obiettivo del 65% nella differenziazione dei rifiuti che la legge ha fissato per il 2020, ma che si può raggiungere con il contributo di tutti, già nel prossimo anno.

Con la volontà di rendere la raccolta differenziata più semplice, l’Azienda si è impegnata in uno sforzo organizzativo notevole cercando nuove strade per informare e sensibilizzare i varesini.

Ogni famiglia ha ricevuto quest’anno un calendario personalizzato con tutti i giorni di raccolta rappresentati in modo semplice e immediatamente comprensibile, unitamente alla lettera per ritirare il kit di sacchetti presso i punti di distribuzione, calibrato in base alla numerosità del nucleo famigliare.

Sul sacchetto del pane, che riporta gli elementi grafici della campagna di informazione avviata a ottobre e che proseguirà fino ai primi mesi del nuovo anno, si trovano anche due ricette da realizzare con gli avanzi della spesa e della cucina. L’intento è quello di rendere la raccolta differenziata, il riciclo e il riuso piacevoli e convenienti abitudini per tutti.

Entrare nelle case ed essere sulle tavole dei varesini vuole trasmettere il concetto che ASPEM è al loro fianco nello svolgere al meglio il servizio affidato, nel comune impegno a raggiungere l’obiettivo e con la consapevolezza che il risultato positivo può essere conseguito solo con l’impegno di tutti.

 

18 novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs