Regione

Regione, In arrivo neve sopra i mille metri. Per ora non a Varese

neveSono compresi tra 1 e 10 centimetri i  quantitativi di neve umida attesi sopra quota 1000 metri per la  giornata di domani in tutta la Valtellina (SO), Valcamonica  (BS), Prealpi comasche-lecchesi e bergamasche.

Lo segnala la Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali.

In base alle previsioni elaborate ed emesse dall’Agenzia  Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) in  collaborazione con il Servizio Meteorologico Regionale (SMR) e alle valutazioni condotte dal Centro Funzionale di Regione Lombardia, si prevede per la giornata di domani, domenica 6  novembre, un ‘Codice Giallo’ (ordinaria criticita’) per rischio neve intorno ai 1000 metri.

Si ricorda che la previsione di criticita’ e’ pubblicata quotidianamente al seguente indirizzo: www.protezionecivile.regione.lombardia.it cliccando sul banner  ‘Allerte in corso: Situazione odierna’.  Si chiede ai sistemi locali di protezione civile di porsi in una  fase operativa di ‘attenzione’, cioe’ di predisporre il sistema  locale alla pronta attivazione di azioni di contrasto, congruenti a quanto previsto nella pianificazione di emergenza  comunale, per la salvaguardia della pubblica incolumita’ e la  riduzione dei rischi. In particolare si evidenzia che le  problematiche principali potrebbero riguardare difficolta’ sulla  viabilita’ alle quote maggiori e caduta di rami e alberi dove i  quantitativi di neve risulteranno maggiori e piu’ pesanti.
Si chiede di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che  dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del  verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde  della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160  o via mail all’indirizzo:
cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

5 novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs