Varese

Varese, Il Comitato Varese NO(rd) lancia le nuove iniziative nel Varesotto

Il marchio del comitato

Il marchio del comitato

Continuano le iniziative del Comitato Varese NO(rd) in vista del referendum sulla riforma costituzionale del governo Renzi. Iniziative di riflessione e informazione che puntano ad offrire elementi critici sulla revisione, in un momento in cui le ragioni del no sono decisamente svantaggiate anche dal punto di vista dei media.

Ecco allora che oggi è stato lanciato un calendario che riguarda eventi che si succedono per la prima metà del mese di novembre. “Il “Comitato Varese NO(rd) – dichiara Giuseppe Musolino, uno dei fondatori del comitato -  è impegnato nella difesa della nostra sana e robusta Costituzione, modificabile ma non da stracciare.

La revisione proposta la stravolgerebbe nel suo insieme, anche nella prima parte, intaccando i diritti fondamentali, di tutti. La riforma ipotizzata è da respingere: divide il Paese, appesantisce l’iter legislativo, complica il bicameralismo e non lo corregge in meglio, centralizza, accentra e rafforza smisuratamente il Governo a danno di un Parlamento molto indebolito, diminuisce la rappresentanza dei cittadini e svilisce gravemente il concetto di “sovranità popolare”.

Diverse le iniziative organizzate dallo stesso comitato o da altre realtà locali: tre gli incontri con il senatore di Sinistra Italiana e Altra Europa con Tsipras, Francesco Campanella, uno giovedì 3 novembre a Mercallo, alle ore 21, organizzato dal “Comitato 10 marzo”, uno venerdì 4 novembre a  Varese, presso “Un’Altra Storia”, alle ore 17, organizzato da Un’Altra Storia e dal Comitato Varese NO(rd), con il titolo ”Il voto e il dopo voto”. Infine il senatore sarà. sempre venerdì 4 novembre a Cuveglio, alle ore 21, organizzato dal Comitato Varese NO(rd), con Ruggiero Bartolomé e Luca Zambonin.

Altro incontro a Viggiù martedì 8 novembre alle ore 21 Giorgio Grasso dell’Università dell’Insubria e Mario Agostinelli, che dialogheranno con lo stesso Musolino e Sonia Macri, un incontro organizzato dal Comitato Varese NO(rd). Infine sabato 12 novembre alle ore 17 presso Un’Altra Storia a Varese incontro dal titolo “All’origine della riforma”, con Musolino, Roberto Musacchio già europarlamentare ed esponente di Altra Europa con Tsipras, la professoressa Francesca Lacaita.

Tra gli aderenti al Comitato Varese NO(Rd) esponenti di A.N.P.I., ARCIGAY, L’Altra Europa Alto Varesotto, L’Altra Varese Possibile, P.C.I., Sharazade-Cultura e Spettacolo senza Frontiere, Ubuntu, Un’Altra Storia. Acht Paola, Bartolucci Francesco, Bettenzoli Daniele, Bianchetti Filippo, Castiglioni Marilina Lucia, Cerardi Cosimo, Corbetta Emilia, Di Bartolo Maria, Dieng Thierry, Fantoni Minnella Maurizio, Fumagalli Rossana, Macri Sonia, Magni Silvana, Maione Luigi, Mancino Domenico, Marmorea Nunzio, Mecenero Claudio, Mentasti Gemma, Moretti Vito, Musolino Giuseppe, Palumbo Nino, Prata Flavio, Romano Angela, Ruggiero Bartolomè, Spadafora Stefano, Stolfi Dania, Tomassoni Leonardo, Zambonin Luca.

Le adesioni, individuali e di organizzazioni, sono sempre aperte e libere – così come le riunioni – in un’area democratica e di sinistra. Il Comitato Varese NO(rd) si riunisce tutti i lunedì, dalle ore 17 e 30, presso la sede di Un’Altra Storia – via Francesco Del Cairo, 34, Varese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

29 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs