Varese

Varese, Il capogruppo Pd Conte: iniziative per ridare vita a piazza Repubblica

Piazza Repubblica e Caserma

Piazza Repubblica e Caserma

“La sicurezza dei luoghi urbani non passa solo dal contrasto e dalla repressione, ma anche e soprattutto dalla rivitalizzazione delle aree a rischio. Questo è uno dei presupposti che ha guidato e guiderà il progetto relativo a Piazza Repubblica ed alla Caserma Garibaldi, che mira a riportare i varesini a riscoprire e frequentare un luogo oggi paradossalmente percepito come periferico, pur trovandosi al centro della città.

In attesa della realizzazione di questo ambizioso progetto occorre pensare ad iniziative che diano vita ad una piazza troppo spesso lasciata desolatamente vuota. Alcune (poche) iniziative passate hanno dimostrato che la sfida di attrarre i varesini anche in quest’angolo di Varese è possibile, a fronte di un reale e coraggioso impegno da parte dell’Amministrazione.

L’auspicio ed il mio invito è quindi che a breve si ipotizzino progetti che vadano in questa direzione, che sappiano fare di Piazza Repubblica un luogo vivo e vitale. Penso per esempio alle prossime iniziative, natalizie e non, che non devono dimenticare questo travagliato comparto o all’interessante proposta espressa da più parti, di spostare una parte del mercato cittadino.

Sono consapevole che a tale scopo occorre uno sforzo organizzativo non indifferente, ma è necessario provarci e sono certo che la determinazione e la concretezza di questa Amministrazione porterà rapidamente a dei risultati tangibili anche in questo senso.”

Luca Conte Capogruppo PD Comune di Varese

29 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti a “Varese, Il capogruppo Pd Conte: iniziative per ridare vita a piazza Repubblica

  1. Bruno Belli il 29 ottobre 2016, ore 16:52

    Caro Luca,
    mi devi scusare, ma, dopo avere letto questo tuo comunicato, mi sono accorto di non avere capito.
    E’ senza dubbio possibile che sia io che, avendo gli ingranaggi male oliati del mio cervello che invecchia, come hanno scritto alcuni compagni della vostra amministrazione, fatichi a comprendere: sarà senz’altro così, altrimenti dovresti autorizzarmi ad affermare che, da buon politico, hai detto tanto senza esprimere alcunché.

    Quindi, ti chiedo due semplici cose, se vorrai rispondere:

    1) non intendo se la tua sia una richiesta “coram populo” alla cittadinanza di proporre qualcosa per la piazza che è divenuta, ultimamente, soprattutto il mattino presto, una cloaca a cielo aperto, perchè siete a corto di idee e di proposte, come Amministrazione;

    2) oppure, dato che affermi della “determinazione e [del]la concretezza di questa Amministrazione [che] porterà rapidamente a dei risultati tangibili anche in questo senso, se abbiate già organizzato il tutto e si attenda solo di comunicarlo a noi cittadini.

    Spero in una risposta – saresti il primo a darmelo, giacchè, quando sono permesso di scrivere in precedenza, nessuno degli interpellati appartenenti all’attuale amministrazione che “ascolta il cittadino” si è degnata di mettere 2 righe.
    Grazie.
    B.B.

  2. marcello il 29 ottobre 2016, ore 20:51

    Un passo alla volta, per ora “ascoltano il cittadino”, il successivo con comodo forse risponderanno

  3. Luca Conte il 30 ottobre 2016, ore 19:27

    Caro Bruno,
    si tratta di una semplice proposta (non certo nuova, ma credo utile) su cui mi sono già in parte confrontato con gli altri amministratori e su cui proseguirò a farlo auspicando una rapida realizzazione.
    Ben vengano, ovviamente, altre idee e proposte anche da parte dei cittadini.

  4. Bruno Belli il 1 novembre 2016, ore 09:49

    Grazie Luca per le precisazioni ed il chiarimento. Mi auguro veramente che segua qualcosa perchè quella piazza è una nota dolente del centro cittadino.
    Spero di rivederti presto.
    Bruno.

Rispondi

 
 
kaiser jobs