Varese

Varese, Un’altra spesa è possibile? Serata alle Acli sulla rete dei GAS

spesaIl circolo Acli di Varese centro, in collaborazione con il gruppo Stili di vita delle Acli, vi invita a partecipare venerdì 28 ottobre, ore 20.45, presso la sede delle Acli provinciali di Varese a “Un’altra spesa è possibile? I G.A.S. e la rete G.A.S. di Varese”, una serata durante la quale Giancarlo Morandi e Stefano Pozzi illustreranno le iniziative della rete dei G.A.S. di Varese, aiutandoci a comprendere e adottare le motivazioni che spingono sempre più giovani e famiglie ad aderire ai gruppi di acquisto solidale.

I G.A.S. sono costituiti da gruppi di persone che condividono un modello di consumo diverso da quello oggi imperante che riflettono sulla necessità di un cambiamento profondo di questo. Chi decide di aderire, decide di mettere in primo piano i principi di equità, solidarietà, salute, benessere, sostenibilità e decide di acquistare – tramite acquisto collettivo – i prodotti direttamente dai produttori, abbattendo così i costi e riducendo la filiera. Chi condivide questi principi, oltre ad assumere con la propria scelta una forte valenza sociale, economica e politica, impara a porsi le giuste domande nel momento dell’acquisto di un prodotto, ne guarda la provenienza, l’imballaggio…

L’aspetto etico e solidale, il sostegno ai piccoli produttori del territorio o ai popoli del sud del mondo, il rispetto dell’ambiente e della dignità del lavoro restano gli aspetti più rilevanti per i membri di un G.A.S., che anche il circolo di Varese centro ha deciso di condividere, impegnandosi a diffondere e promuovere iniziative legate ai “nuovi stili di vita”, come i gruppi di acquisto solidale, scelte quotidiane che ognuno di noi può attuare con lo scopo di rendere il mondo più solidale, equo e vivibile per tutti.

 

26 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs