Varese

Varese, Sicurezza, da domani entra in funzione la telecamera in via Como

Installazione della nuova telecamera

Installazione della nuova telecamera

Installata oggi la telecamera in via Como a Varese. Da domani l’apparecchio di videosorveglianza sarà collegato con le forze dell’ordine, compreso il posto di Polizia presente in zona stazioni. Proseguono quindi le iniziative dell’amministrazione comunale per una Varese più sicura e vivibile.

A partire da domani la nuova telecamera sarà pienamente operativa e contribuirà ad una maggiore sicurezza della via Como. L’istallazione della videocamera si è resa possibile grazie al contributo dei cittadini che nei giorni scorsi hanno risposto all’invito del Comune nell’ambito del progetto “Adotta una telecamera” finalizzato a migliorare la sicurezza urbana. Nel caso di via Como l’iniziativa è stata supportata da un paio di cittadini per poi estendersi anche ai commercianti della zona che hanno risposto alla campagna “Adotta una telecamera” e hanno acquistato il moderno apparecchio di videorveglianza che oggi l’amministrazione ha provveduto ad installare e collegare con le centrali di polizia.

Dopo l’incremento del numero degli agenti di Polizia locale operativi in città e il maggior presidio delle forze dell’ordine si allarga ancora il ventaglio di azioni che questa amministrazione sta compiendo in materia di sicurezza.

“Ringrazio i cittadini che si sono resi disponibili ad acquistare la nuova telecamera che contribuirà a rendere più sicura e vivibile via Como – dichiara il sindaco di Varese, Davide Galimberti -. Ringrazio in particolare i commercianti che si sono fatti portavoce e promotori dell’iniziativa ma anche la decina di residenti che hanno risposto al nostro invito. Questa sinergia virtuosa tra comune e cittadini, in un periodo di difficoltà economica per le amministrazioni, contribuirà in maniera decisa ad innescare un meccanismo virtuoso grazie al quale potremo mettere in campo azioni sempre più incisive e sono sicuro che a beneficiarne sarà l’intera città e i cittadini. Nelle prossime settimane anche altre zone verranno coinvolte da questa iniziativa perché altri cittadini si sono già resi disponibili ad aderire contribuendo all’acquisto di una telecamera”.

26 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Sicurezza, da domani entra in funzione la telecamera in via Como

  1. Bruno Belli il 26 ottobre 2016, ore 19:37

    Che i cittadini, pagando le tasse, debbano ancora spendere di tasca propria, soprattutto in questi tempi, è semplicemente vergognoso. Mi insegnarono che le tasse servono affinchè l’amministrazione pubblica fornisca i servizi ai cittadini.
    Se, però, a causa di decenni di cattive amministrazioni statali e locali (indipendentemente dal colore politico) l’Italia è allo sfacelo (e la causa non sono solo gli evasori fiscali che, giustamente, devono essere trovati e puniti) ed i cittadini, oltre a pagare tasse, devono anche sostituirsi all’amministrazione pubblica, i tempi sono davvero bui.

    Anche perchè si rischia di aprire uno “stato nello stato”, una sostituzione dei poteri, dei fini, dei mezzi, rischiando di suscitare, poi, con il delegare in bianco da parte di chi debba amministrare, azioni indipendenti anche qualora riguardino la “cosa pubblica”.

    Credo che non serva rammentare, ad esempio, che la malavita vive e cresce, laddove lo stato latita, partendo dalla “sostituzione” dell’offerta del lavoro, anche a prezzi risibili, per finire alla mancanza di interventi mirati e della presenza accanto al cittadino che si sente abbandonato da chi dovrebbe garantire sicurezza e benessere.

    Gravissimo.

Rispondi

 
 
kaiser jobs